Serve un programma per convertire video da 4:3 a 16:9?

Provate Movavi Video Converter!
  • Impostazioni con un clic
  • Conversione ultrarapida
  • Migliore qualità

Scaricate il programma e seguite queste istruzioni

Come cambiare proporzioni ai video

Probabilmente, sapete già che le proporzioni video sono il rapporto tra la larghezza e l'altezza dell'immagine. Le proporzioni più utilizzate sono 4:3 e 16:9. Le proporzioni influenzano notevolmente la percezione di un video: è difficile non accorgersi che un'immagine è allungata o schiacciata. Per questo, quando si converte un video, è importante mantenere la proporzioni corrette.

Movavi Video Converter consente di convertire i video con le proporzioni corrette. È possibile utilizzarlo per modificare le proporzioni dei video e convertirli nel formato HD (16:9), per poterli riprodurre su dispositivi portatili con schermo 4:3, come l'iPod Classic.

Esistono due possibili approcci alla modifica delle proporzioni di un video:

  • È possibile mantenere le proporzioni video originali.
  • Oppure modificare le proporzioni, ad esempio cambiare formato video da 4:3 a 16:9 (il rapporto utilizzato in genere per TV Full HD e YouTube) e viceversa.

A prescindere dall'operazione da eseguire – mantenere le proporzioni del video oppure modificarle –, Movavi Video Converter, disponibile anche in italiano, consente di completarla in pochi istanti. È sufficiente scaricare una versione del programma compatibile con il proprio sistema operativo (Windows o Mac) e seguire le istruzioni riportate di seguito.

Installazione del software Movavi

Scaricate ed eseguite il file di installazione di Movavi Video Converter sul computer, se non è già installato. Ci vorranno solo pochi minuti.

Aggiunta di file video al programma

Fate clic sul pulsante Aggiungi file e selezionate Aggiungi video. Nella finestra di dialogo, cercate la cartella con i file da convertire. Scegliete i file desiderati e fate clic su Apri. Potete anche selezionare e trascinare i file in Movavi Video Converter direttamente dalla cartella in cui sono archiviati.

Scelta del formato di destinazione

Aprite la cartella Video per visualizzare l'elenco dei formati, compresi MP4, AVI, WMV e molti altri. Per convertire un video in un formato specifico, selezionate il nome del formato desiderato. Verrà visualizzato un elenco di impostazioni predefinite con diverse opzioni di risoluzione. Per mantenere la risoluzione e le proporzioni originali, selezionate l'opzione con Dimensioni originali nel nome. Volete modificare le proporzioni di un video? Per maggiore praticità, abbiamo abbinato le impostazioni predefinite più popolari alle proporzioni corrispondenti.

  • 3:2: 480 × 320; 720 × 480
  • 4:3: 240 × 180; 320 × 240; 640 × 480; 384 × 288
  • 16:9: 640 × 360; 960 × 540; 1280 × 720; 1920 × 1080
  • 16:10: 1280 × 800

Movavi Video Converter include inoltre dozzine di impostazioni predefinite per vari dispositivi mobili, compresi iPod, iPhone, iPad, PSP, Xbox One e altri tablet e smartphone. Fate clic su Dispositivi e cercate il dispositivo nell'elenco. Se scegliete un'impostazione predefinita, non è necessario specificare ulteriori opzioni, perché il video sarà convertito con le impostazioni ottimali per il dispositivo selezionato. In questo caso, è possibile saltare il passaggio successivo e passare direttamente al punto 5.

Impostazione delle opzioni video (opzionale)

Per impostare manualmente la larghezza e l'altezza del video, fate clic sull'icona dell'ingranaggio accanto al campo Formato output. Nella finestra di impostazione del formato, scegliete il video e i codec audio appropriati e specificate le varie opzioni video.

Poiché Movavi Video Converter utilizza i pixel quadrati solo durante la conversione (tranne durante la conversione in DVD), le proporzioni del video di destinazione vengono sempre impostate automaticamente in base alle proporzioni di larghezza e altezza. Aprite l'elenco Dimensione fotogramma e selezionate l'opzione di risoluzione appropriata oppure selezionate Personalizzata e inserite i valori di larghezza e altezza appropriati nei campi corrispondenti. E non scordate di selezionare il metodo di ridimensionamento appropriato!

Dopo avere impostato tutti i parametri, scegliete OK per ritornare alla finestra di programma principale, dove potrete completare la trasformazione del video.

Per quanto riguarda il salvataggio di video in un formato compatibile con i DVD (VOB), ricordate che tutti i file VOB creati in Movavi Video Converter contengono pixel non quadrati. Di conseguenza, dopo avere scelto il formato appropriato, è possibile selezionare la proporzione richiesta – 16:9 o 4:3 – nella finestra di dialogo dei formati.

Avvio della conversione video

Adesso è necessario scegliere la cartella di destinazione dei file convertiti. Per modificare la cartella predefinita Movavi Library, fate clic sul pulsante Cartella e specificate una nuova cartella nella finestra di dialogo che verrà visualizzata.

Fate clic sul pulsante Converti per avviare il processo. La cartella con i file finiti si aprirà automaticamente al termine dell'operazione, a meno che questa funzionalità non sia stata disattivata nelle impostazioni del programma. Adesso sapete come trasformare video da 4:3 a 16:9 e viceversa.

 

Movavi Video Converter

Il modo ideale per convertire i file multimediali nel formato desiderato!

  • Conversione di file video, audio, DVD e immagini
  • Conversione ultrarapida senza riduzione della qualità
  • Miglioramento della qualità, regolazione dell'audio, taglio e unione di file prima della conversione
  • Salvataggio di file video e audio per l'accesso da dispositivi mobili