8 Aprile 2021

Come convertire MP4 in MP3 online e con app per PC

Online Video Converter

Online Video Converter è un convertitore di file multimediali gratuito.

Se hai bisogno di convertire i tuoi file velocemente e desideri farlo online, questo strumento può fare a caso tuo.

Convertitore da MP4 a MP3 gratis online

Hai scaricato il video di un concerto del tuo artista preferito e vorresti convertirlo in MP3 per poterlo riascoltare in macchina o sul telefono ogni volta che vuoi? O forse vuoi ascoltare la colonna sonora di quel bellissimo film candidato agli Oscar, ma non sai come fare?

Leggi questo articolo, e scoprirai com’è facile convertire MP4 in MP3 online. Tramite un convertitore da MP4 a MP3 è infatti possibile eseguire questa semplice operazione online, e nel giro di pochissimi minuti avrai i tuoi nuovi file MP3 completamente gratis.

Una caratteristica dei file in formato MP4, è che questi possono essere allo stesso tempo file audio (come gli MP3), file video o anche file che contengono sia audio che video. Negli ultimi anni, gli MP4 sono diventati estremamente usati perché, oltre alla loro multimedialità, garantiscono anche un'ottima qualità del suono e del video.

A causa del suo contenuto complesso e della sua alta qualità, un file in formato MP4 occuperà sicuramente più spazio sul tuo dispositivo di quanto ne occuperebbe lo stesso file in formato MP3.

Inoltre, il formato MP4 non è ancora oggi supportato da tutti i lettori multimediali in circolazione.

Se, quindi, hai bisogno di risparmiare spazio o ti trovi di fronte ad un lettore che non legge il tuo file, potresti avere bisogno di convertire il tuo file MP4 in un file MP3. Ma come si fa? Non ti preoccupare, ci pensiamo noi a spiegartelo.

Forse hai già sentito parlare dei convertitori, in particolare dei music converter usati per trasformare in MP3 le canzoni trovate su YouTube. Ecco, per convertire un MP4 in un MP3 il procedimento è praticamente lo stesso.

Per trasformare MP4 in MP3 esistono numerosi metodi, tutti molto semplici: puoi, per esempio, installare un programma per effettuare le conversioni direttamente sul tuo computer. Oppure, se non desideri scaricare delle applicazioni sul tuo dispositivo, potresti decidere di affidarti ad un convertitore MP3 MP4 on line.

Se non hai ancora chiaro cosa faccia un convertitore, paragonare i formati dei file alle lingue del mondo potrebbe aiutarti a capire: la “lingua MP4” non è parlata ovunque. Di conseguenza, in alcune situazioni, potresti aver bisogno di un traduttore MP4 - MP3, ossia di un convertitore.

Qui di seguito ti consigliamo alcuni strumenti gratuiti e facilissimi da usare. Non c’è alcun pericolo di sbagliare perché ti guideremo passo a passo nel loro utilizzo.

Ora che conosciamo meglio il contesto del formato MP4 e i suoi svantaggi, vediamo insieme come trasformare MP4 in MP3.

Come convertire da MP4 a MP3 usando Movavi Video Converter

Per convertire da MP4 a MP3 puoi utilizzare Movavi Video Converter per Windows o Mac, disponibile anche in italiano, che supporta quasi tutti i formati multimediali conosciuti, oltre a offrire ulteriori vantaggi. Leggi le nostre istruzioni dettagliate per scoprire come convertire file MP4 in MP3 nel giro di pochissimi minuti.

Passo 1. Installazione del software Movavi

Una volta scaricato Movavi Video Converter, fai doppio click sul file di programma per avviare l'installazione, quindi segui le istruzioni visualizzate. Attendi alcuni secondi fino al termine del processo, quindi avvia il programma.

Passo 2. Aggiunta di file per la conversione

Fai click su Aggiungi file e Aggiungi video (o Aggiungi audio per convertire da MP3 in MP4) per aprire i file da codificare, quindi aggiungili al programma. Puoi anche aggiungere i file semplicemente trascinandoli dalle loro cartelle nella finestra del convertitore.

Passo 3. Scelta del formato di destinazione

Fai click su Audio nella parte inferiore dell'interfaccia e localizza il gruppo di impostazioni predefinite MP3. Fai click sulle impostazioni predefinite e scegli la velocità di trasferimento desiderata. Ricorda che quanto maggiore è la velocità di trasferimento, tanto migliore sarà la qualità del video. Tuttavia, i file audio di qualità maggiore occupano anche più spazio su disco, persino i file MP3.

In caso di conversione da MP3 in MP4, fai click sulla scheda Video e selezionate l'impostazione predefinita MP4.

Passo 4. Impostazione della cartella di destinazione e avvio della conversione

Premi il pulsante Salva in per specificare la cartella di destinazione in cui vuoi salvare i tuoi file, altrimenti verranno salvati nella cartella predefinita “Movavi Library”. Fai clic su Converti per iniziare la conversione. Una volta terminata l'attività, la cartella contenente i tuoi file musicali si aprirà automaticamente.

In più, Movavi Video Converter è in grado di modificare decine di altri formati multimediali e di salvare file per modelli o dispositivi mobili specifici, compresi iPod, iPhone 6, iPad 4, Samsung GALAXY S5 e molti altri. Movavi Video Converter consente di convertire video in oltre 180 formati, salvare video per vari dispositivi, modificare video in vari modi con strumenti di facile uso e caricare video online utilizzando un'app di condivisione incorporata.

Come convertire i tuoi MP4 in MP3 online

Se preferisci non installare un altro programma sul tuo computer, ecco la soluzione perfetta per te. È possibile convertire file MP4 in file MP3 anche online usando i convertitori che puoi trovare sul web. Puoi utilizzare, per esempio, Online Video Converter. Questo convertitore gratis ti permette di modificare il formato dei tuoi file in pochi click, il tutto utilizzando solamente il tuo browser preferito.

Online Video Converter

Vediamo insieme tutti i passaggi da fare per convertire MP4 in MP3 online grazie a Online Video Converter:

  1. Caricamento del file per la conversione

    Il primo passo da compiere è caricare il file multimediale che desideri convertire all’interno di Online Video Converter. La piattaforma rende questo passaggio pratico e comodo perché, a seconda delle tue esigenze, puoi aggiungere il file sia dal tuo computer, sia da Google Drive che da Dropbox.

  2. Scelta del formato di destinazione

    Online Video Converter mette a tua disposizione vari formati per la tua conversione. Ti basterà scegliere il formato di destinazione di cui hai bisogno dal menù a tendina. Per convertire un file MP4 in file MP3, andremo a selezionare l’opzione Audio e poi il formato MP3.

  3. Conversione

    Infine, dopo aver aggiunto il tuo file e selezionato il formato di destinazione, premi il pulsante Converti, e il tuo nuovo file MP3 sarà a breve pronto per essere scaricato.

Uno dei vantaggi che questa piattaforma offre è che per convertire i tuoi file non è necessario iscriversi, nè scaricare alcuna applicazione. Il processo è semplice e viene svolto completamente online.

Se decidi di utilizzare questo strumento, però, tieni a mente che Online Video Converter presenta delle limitazioni in relazione alla dimensione dei file che puoi convertire gratuitamente. In caso la grandezza del tuo file superi la dimensione massima, puoi provare il loro convertitore per desktop Premium a pagamento, scaricabile in italiano sia su Windows che su Mac.

Tuttavia, in caso tu non voglia usufruire di un servizio a pagamento, puoi provare gli altri strumenti che ti consigliamo!

Come convertire i tuoi MP4 in MP3 gratuitamente

Un’altra applicazione che puoi utilizzare per estrarre MP3 da video o audio MP4 è VLC. VLC è un lettore multimediale universale gratuito ed è disponibile in italiano sia su Windows che su Mac. Oltre a leggere e riprodurre ogni tipo di file, questo programma ti offre anche la possibilità di cambiare il formato del file in base alle tue esigenze.

L’interfaccia di VLC potrebbe generare un po’ di spaesamento in chi lo utilizza per la prima volta, ma non temere, abbiamo scritto delle istruzioni anche per questo tool.

Ecco come convertire da MP4 a MP3 i tuoi file in pochi semplici passi utilizzando questo strumento:

  1. Installazione

    Se VLC non è già presente sul tuo computer, per prima cosa dovrai scaricare il programma. Lo puoi trovare sul loro sito ufficiale a questo link:

    VLC

    Una volta completato il download di VLC, fai doppio click sul file del programma per far partire l’installazione. Il processo non richiederà molto tempo e una volta terminato potrai avviare il programma.

  2. Aggiunta del file per la conversione

    Una volta avviato, clicca il pulsante Media in alto a sinistra. Si aprirà un menù a tendina, nel quale dovrai selezionare l’opzione Converti / Salva.

    Dopodichè ti si aprirà una piccola finestra nella quale potrai inserire il file che desideri trasformare in formato MP3. Per farlo ti basterà fare click sul pulsante Aggiungi, selezionare il tuo file e cliccare ancora una volta il tasto Converti / Salva posizionato in basso.

  3. Scelta del formato di destinazione e avvio della conversione

    Abbiamo quasi finito: nella nuova finestra che si sarà aperta sul tuo schermo, seleziona il formato di destinazione desiderato dal menu a tendina della sezione Profilo.

    I formati disponibili sono davvero tantissimi, ma quello che stiamo cercando noi è Audio - MP3. Una volta selezionato, il gioco è fatto, clicca su Avvia è il tuo nuovo file MP3 sarà pronto.

Nonostante il vero compito di VLC sia quello di riprodurre file multimediali, può essere anche una soluzione per convertire i tuoi MP4 in MP3, proprio come abbiamo appena visto.

Perché scegliere di trasformare i tuoi file con VLC? Alcuni dei vantaggi che questo programma ti offre sono la scelta di formati in cui convertire i tuoi file e la sua velocità d’esecuzione. Inoltre, VLC è completamente gratis.

Tuttavia, l’interfaccia di questo strumento è poco intuitiva e inizialmente potrebbe non risultare chiara a chi decide di utilizzare questo strumento per la prima volta.

Siamo giunti alla fine dell’articolo; insieme abbiamo imparato come convertire da MP4 a MP3 i tuoi file. Nonostante all’apparenza possa sembrare un mondo complicato, modificare il formato di un file non è poi così difficile, vero?

In questo articolo è stato descritto il funzionamento di alcuni convertitori che puoi utilizzare per convertire MP4 in MP3: Movavi Video Converter, Online Video Converter e VLC. Come abbiamo potuto osservare insieme, ognuno di questi convertitori ha i suoi pregi e i suoi difetti. Ora tocca a te decidere quale si avvicina di più al tuo gusto e alle tue esigenze!