Come tagliare un video in After Effects

A cura di Marco Brogiato
19 280

Prova Movavi Video Editor!

  • Ritagliare e dividere facilmente i video
  • Modificare e migliorare i clip
  • Esportazione dei risultati in vari formati

Creare video. Creare. Ispirare.

Cliccando sul pulsante Scarica, verrà scaricata la versione gratuita del programma.*

After Effects® è un software estremamente potente di Adobe®, che consente all'utente medio di accedere a funzionalità ed effetti professionali straordinari. Si tratta di un software di livello hollywoodiano. È possibile imparare a tagliare le riprese in After Effects® per accorciare un video, ma c'è molto di più che questo software può fare. Di seguito, analizziamo come tagliare un video in After Effects® e proponiamo un'alternativa. Ricordate che After Effects® è un kit potente e richiede una certa potenza di elaborazione. Seguite il link sottostante per saperne di più sul programma.

Vai al sito web di Adobe

Come tagliare i video in After Effects

Scopriamo come dividere un clip, unire i clip e accorciare un video con questo software.

Passo 1. Avviare After Effects® e importare il video.

Aprire un nuovo progetto e caricare in After Effects® il filmato che si desidera modificare. Fare clic su Importa e poi su File se è necessario aggiungere un video prima di imparare a tagliare in After Effects®. Una volta inserito, trascinare il video sulla timeline.

Passo 2. Selezionare e tagliare il livello

Per tagliare un video in After Effects®, occorre innanzitutto selezionare la traccia video appropriata nella timeline. Quindi, per accorciare un video o tagliare in Adobe After Effects®, andare su Modifica e poi su Dividi livello. Questo è il modo per dividere un livello in After Effects®, trasformandolo in due clip separate. Una può essere eliminata se necessario. Se volete, potete usare Ctrl, Maiusc e D per fare la stessa cosa.

Passo 3. Rendering del progetto

Una volta tagliato il video in After Effects®, è il momento di renderlo un prodotto finito. Per farlo è sufficiente scegliere File e poi Esporta nel menu. In questo modo è possibile aggiungere il video alla coda di rendering e selezionare il tipo di file e la destinazione di salvataggio. A questo punto, potrete godervi il vostro clip tagliato in After Effects® , finito e come l'avevate concepito. Prima del rendering, è possibile sperimentare alcuni dei potenti strumenti del software, come il giroscopio.

Come tagliare un video in Movavi Video Editor

Anche se molte persone cercano di scoprire come tagliare video in After Effects®, se non si possiede già il software può essere molto costoso iniziare. È possibile accedere alle stesse funzioni di editing di base su software come Movavi Video Editor. È possibile dividere clip, creare scene e accedere a uno strumento di taglio per ridurre il video alla lunghezza desiderata o tagliare le parti non desiderate o necessarie.

Passo 1. Installare Movavi Video Editor

Scaricare e aprire il file di installazione e installare il programma seguendo le istruzioni sullo schermo. Movavi Video Editor può essere installato su macchine Mac o Windows con la stessa facilità.

Passo 2. Scegliere il file che si desidera tagliare

Fare clic su Aggiungi file e selezionare il video che si desidera tagliare. Quindi trascinare e rilasciare il file nella Timeline.

Passo 3. Tagliare il videoclip e rimuovere le parti indesiderate

Per tagliare a metà un video clip, fare clic sul video nella Timeline e spostare il marcatore rosso nel punto del video in cui si desidera dividerlo. Quindi, fare clic sul pulsante Dividi. Il video verrà diviso in due parti.

Per tagliare una parte indesiderata del video, posizionare il marcatore rosso all'inizio del segmento indesiderato e fare clic su Dividi. Quindi, spostare il marcatore rosso alla fine del segmento indesiderato e fare di nuovo clic su Dividi. Premere il pulsante Elimina per rimuovere la parte dal video.

Passo 4. Salvare il prodotto finito

Al termine del taglio, salvare il video in un formato appropriato. Fare clic su Esporta e scegliere il formato in cui si desidera salvare il video tagliato. È possibile scegliere qualsiasi formato video, compresi AVI, MPEG, WMV, MP4, FLV e MOV.

Come si può notare, chi vuole tagliare un video in After Effects® potrebbe non aver bisogno di addentrarsi in questo complesso software.

Sintesi

Molte persone cercano di sapere come tagliare i clip in After Effects®, ma si tratta di uno degli aspetti più basilari dell'editing video e non è necessario approfondire tanto per accorciare un video. Fortunatamente, sia che si scelga After Effects® per tagliare un video, sia che si scelga un'altra opzione come Movavi Video Editor, i passaggi per arrivare al risultato finale sono molto semplici. È sufficiente importare il video, tagliare il clip in base alle dimensioni, eliminare tutto ciò che non serve e quindi esportare. È inoltre possibile sfruttare altre funzioni di editing video come il layering o il trimming per creare un video professionale, sia che si utilizzi After Effects® o un altro software.

Movavi Video Editor

Crea facilmente contenuti fantastici

*La versione gratuita di Movavi Video Editor potrebbe avere le seguenti restrizioni a seconda della build: filigrana sulle clip esportate, limite di lunghezza video di 60 secondi o metà audio e/o alcune funzionalità avanzate non disponibili durante l'esportazione dei video.

Movavi Video Editor
Domande?

Domande?

Se non riesci a trovare la risposta alla tua domanda, non esitare a contattare il nostro team di supporto.

Iscriviti per ricevere guide pratiche e offerte speciali!