Cercate un programma per time lapse?

Provate Movavi Video Editor!

  • Modificate e migliorate i video con facilità
  • Aggiungete transizioni, titoli e filtri eleganti
  • Stabilizzate e invertite i video, equalizzate l'audio e molto altro ancora

Scaricate il programma e seguite queste istruzioni

Сome fare un timelapse

Avrete probabilmente sentito parlare della fotografia in time lapse. Questa tecnica è un interessante ibrido di animazione, fermo immagine e videografia. È possibile utilizzarla per creare video nei quali il tempo è compresso, in modo che tutto sembra muoversi molto più velocemente che nel mondo reale.

Per creare un video in time lapse, è necessaria una fotocamera o una videocamera e un buon software di elaborazione video. Se siete alla ricerca di un programma per creare time lapse, il nostro consiglio è Movavi Video Editor, disponibile nella versione per PC e per Mac. Per sapere come fare un time lapse con Movavi Video Editor, è sufficiente scaricare il programma, disponibile anche in italiano, e seguire le istruzioni riportate di seguito.

Per illustrare il concetto di time lapse, abbiamo realizzato un video dimostrativo con il nostro time lapse software. Dategli un'occhiata!

Fate clic sui collegamenti in basso per visualizzare la relativa sezione del tutorial:

Scelta di un soggetto

Esistono alcuni soggetti comunemente utilizzati dai patiti del time lapse. Ecco un elenco da cui trarre qualche idea per i vostri video:

Alba/tramonto

Nubi in movimento

Luci notturne in città

Crescita di piante e frutti

Attività di costruzione

Disegno e altre attività creative

Fiori che sbocciano

Splendidi paesaggi naturali

Notte stellata

Scelta di un dispositivo

  • Videocamera DSLR

    Pro:

    • Può scattare foto ad alta risoluzione nel formato RAW
    • Impostazioni regolabili, obiettivo interscambiabile

    Suggerimenti:

    • Acquistate un intervallometro (un dispositivo che preme l'otturatore della fotocamera a intervalli predefiniti)
    • Disattivate la messa a fuoco automatica e utilizzate quella manuale
    • Velocità dell'otturatore consigliata: 30-50
    • Apertura consigliata: F4-F8
  • Smartphone

    Pro:

    • Facile da usare
    • Sempre a portata di mano

    Suggerimenti:

    • Utilizzate lo strumento per time lapse incorporato (disponibile con Samsung Galaxy S6 e S6 Edge, LG G4)
    • oppure
    • Scaricate gli appositi programmi per time lapse (es. Hyperlapse, Lapse It)
  • Videocamera GoPro

    Pro:

    • Prezzo conveniente
    • Pratica e compatta

    Suggerimenti:

    • Selezionate la modalità multi-scatto
    • oppure
    • Utilizzate la modalità time lapse (se disponibile)
    • Riducete la risoluzione a 7 megapixel per risparmiare spazio

Scelta di un metodo

Metodo 1. Realizzazione e accelerazione di un video

La realizzazione di video in time lapse con questa tecnica è molto semplice: è sufficiente creare un video, aprirlo in un'applicazione di elaborazione video e aumentare la velocità fino a 5 volte o più, a seconda di quanto rapidamente dovranno muoversi gli oggetti nel video o della durata prevista del filmato.

Metodo 2. Creazione di un video da foto

Questo approccio, che consiste nell'assemblare un video in time lapse a partire da centinaia o addirittura migliaia di foto, è più complicato, ma può anche essere più gratificante. Si potrebbe chiedere: “Perché uno dovrebbe prendersi il disturbo di scattare così tante foto quando può semplicemente realizzare un video utilizzando il primo metodo?" Ci sono almeno tre buoni motivi:

  • Qualità. Il risultato finale risulterà eccellente anche con apparecchiature standard, data l'alta risoluzione delle foto. Con un video, la risoluzione è più bassa.
  • Dimensioni. I video occupano molto spazio, soprattutto se si riprende a 4K per periodi prolungati (3-5 ore). Le foto occupano meno spazio sulla scheda di memoria e la loro elaborazione richiede meno risorse del computer.
  • Divertimento! C'è qualcosa di antico e misterioso nel fatto di assemblare centinaia o migliaia di foto per produrre un video spettacolare. Perché privarsi del piacere di questa esperienza?

Indipendentemente dal metodo prescelto, Movavi Video Editor può esservi di aiuto.
Consultate la nostra guida!

Come creare un video in time lapse
con Movavi Video Editor

  • 1. Registrazione di un video

    Innanzitutto, ecco una serie di consigli su come realizzare un video in time lapse:

    • Utilizzate un treppiede stabile non soggetto a oscillazioni.
    • Utilizzate schede di memoria ad alta capacità: sarà necessario molto spazio.
    • Se vi accingete a realizzare una ripresa molto lunga, considerate l'autonomia della batteria.

    Se scegliete il primo metodo indicato in precedenza, posizionate la videocamera o il dispositivo sul treppiede e registrate il video.

    Se scegliete il secondo metodo, dovete scattare foto a intervalli predeterminati, ad esempio ogni cinque secondi. Per eseguire questa operazione, utilizzate un intervallometro o la relativa funzione del dispositivo.

    È preferibile registrare/scattare foto per almeno 10-20 minuti. Ricordare che il video finale verrà accelerato, quindi 20 minuti di ripresa equivalgono a un video in time lapse di 10 secondi.

    Nota: Le seguenti istruzioni sono relative solo al secondo metodo. Se utilizzate il primo metodo, passate direttamente alla nostra guida alla velocizzazione di un video.

  • 2. Download e installazione di Movavi Video Editor

    Scaricate Movavi Video Editor per Windows o Mac, aprite il file scaricato e seguite le istruzioni di installazione. Avviate Movavi Video Editor e scegliete Crea un progetto in modalità normale.

  • 3. Caricamento del materiale nel programma

    Collegate il dispositivo di registrazione video e trasferite le foto sul disco fisso del computer. Quindi fate clic su Aggiungi file multimediali nella scheda Importazione di Video Editor, localizzate la cartella con le foto e caricatele tutte nel programma.

  • 4. Creazione del time lapse

    Tutte le foto verranno automaticamente selezionate sulla sequenza temporale. In caso contrario, premete Ctrl + A per selezionare tutte le foto. Fate clic sull'icona Proprietà clip e scegliete l'opzione Durata nel menu Strumenti. Impostate manualmente la durata dei fotogrammi su 00:00:00.100 (impostate prima i millisecondi e poi i secondi).

  • 5. Aggiunta di musica

    Un video in time lapse che si rispetti deve avere una colonna sonora appropriata. Ritornate alla scheda Importazione, fate clic su Aggiungi file multimediali e scegliete un file audio adatto per il video in time lapse. L'audio verrà visualizzato su una traccia audio separata. In alternativa, è possibile scegliere una delle melodie incorporate. Per aprire la raccolta, fate clic su Musica, quindi trascinate il file audio desiderato sulla sequenza temporale.

  • 6. Salvataggio del video

    Il video in time lapse è quasi terminato! Non resta che trasformare la sequenza di foto in un formato video. Per eseguire questa operazione, fate clic su Esporta, scegliete il formato video desiderato e fate clic su Avvia. Et voila! Il risultato vi lascerà a bocca a aperta.

Movavi Video Editor

Creare video non è mai stato così facile!

  • Modificate video, immagini e audio sulla sequenza temporale
  • Aggiungete transizioni, filtri, titoli e didascalie
  • Usate gli effetti speciali Chiave cromatica e Rallentatore
  • Esportate video in tutti i formati più comuni

Domande?

Scriveteci un'email
(supporto multilingue)

Guardate le guide video
(in inglese)

Altri programmi utili

Page loaded...