Come comprimere un video per e-mail

Per comprimere un video per e-mail:

1. Scarica e avvia Movavi Video Converter.
2. Aggiungi il tuo video al programma.
3. Scegli il formato di uscita e la dimensione del file.
4. Comprimi il file video.

A cura di Marco Brogiato
10 701

Se ti stai chiedendo come inviare video via e-mail o come rimpicciolire un video per e-mail, esistono diversi software che comprimono il video per ridurne le dimensioni.

  • Compressori video: gli strumenti di compressione video possono essere scaricati e installati sul computer o essere disponibili esclusivamente online. Codificano il video in modo da ridurre i dati, il che significa che occupa meno spazio ed è possibile inviare video di grandi dimensioni tramite e-mail.

  • File zip (Windows/Mac): il file zip è un formato di archivio che offre una compressione dei dati senza perdite. Lo zip di un file ne riduce le dimensioni e rende più facile l'invio di un video via e-mail. Il file zip è un formato di archivio che offre una compressione dei dati senza perdite. Lo zip di un file ne riduce le dimensioni e facilita l'invio di un video via e-mail.

  • iMovie: iMovie è lo strumento di editing video integrato nei Mac. Offre anche funzionalità di compressione video ed è un modo per comprimere i video per e-mail sul Mac o sui dispositivi iOS.

  • Servizio cloud: includendo opzioni come Dropbox e Google Drive, i servizi cloud offrono una facile compressione e archiviazione dei file video senza impattare sulla qualità. È quindi possibile inviare facilmente i video via e-mail con dimensioni ottimizzate.

  • Applicazioni per iPhone/Android: le applicazioni per smartphone possono accedere direttamente alla libreria di foto/immagini, comprimere e salvare i video in modo da poterli inviare via e-mail dal telefono. Scegli tra le opzioni compatibili con iPhone e dispositivi Android.

Di seguito una panoramica approfondita dei modi per comprimere un video per un'e-mail. Troverai sicuramente un'opzione facile da usare che si adatta alle tue esigenze di progetto, oltre che ai requisiti del software e del dispositivo.

Come comprimere i video per le e-mail utilizzando un compressore video

L'invio di file video di grandi dimensioni non è più un problema quando si dispone di un compressore video facile da usare come le seguenti opzioni. È possibile comprimere rapidamente e facilmente un video per un allegato e-mail senza perdere la qualità del file video originale. Consulta i programmi qui sotto per scoprire come inviare un video via e-mail.

Scelta speciale: Movavi Video Converter

Sistema operativo: macOS, Windows

Ideale per: strumento facile e veloce per comprimere i video per e-mail

Valutazione G2: 4.5 su 5

Movavi Video Converter è un software di compressione dei file video veloce e affidabile, disponibile per Mac o Windows. I video vengono compressi in pochi clic, senza alcun impatto negativo sulla qualità del file originale. Grazie alla sua interfaccia intuitiva, è un software facile da imparare e da navigare. Se vuoi inviare i video via e-mail e hai bisogno di ridurre le dimensioni dei file per rispettare i limiti massimi del tuo programma di posta elettronica, questa è un'opzione eccellente.

Come comprimere un video per un'e-mail con Movavi Video Converter

  1. Scarica e installa Movavi Video Converter.

  2. Fai clic su Aggiungi file, quindi su Aggiungi video. Seleziona il file desiderato e fai clic su Apri.

  3. Fai clic sulla scheda Video e scegli il formato di output desiderato.

  4. Per scegliere la dimensione del file di output, fai clic sul file di output per accedere alla finestra di dialogo Dimensione e qualità. Utilizza il cursore Dimensione per impostare la dimensione del file per il video.

  5. Premi il pulsante Converti per avviare il processo di compressione.

Vantaggi

È possibile convertire, ridimensionare, modificare e comprimere i file video in pochissimo tempo. Questo strumento consente anche di esportare i video compressi su qualsiasi piattaforma o dispositivo. Non ci sono limiti di dimensione dei file e l'assistenza online è ottima.

Svantaggi

La versione di prova gratuita presenta alcune limitazioni. Tra i problemi minori vi sono l'impossibilità di scaricare video da YouTube e l'impossibilità di masterizzare i video convertiti.

Sistema operativo: Linux, macOS, Windows, Unix, iOS, Android

Ideale per: compressione video multipiattaforma gratuita e di buona qualità

Valutazione CNET: 4.6 su 5, 37 recensioni

VLC è un lettore multimediale multipiattaforma open-source gratuito. Oltre alla riproduzione video, dispone di numerose funzioni di editing video, tra cui la compressione. VLC offre anche molte opzioni di personalizzazione.

Come inviare video via e-mail e comprimerli con VLC

  1. Scarica, installa e apri VLC.

  2. Seleziona Media dal menu a discesa. Fai clic su Converti/Salva.

  3. Fai clic su Aggiungi per selezionare il file.

  4. Fai clic su Converti/Salva per visualizzare e selezionare le opzioni di conversione dei file.

  5. Seleziona la destinazione del file.

  6. Fai clic su Avvia.

Vantaggi

È uno strumento di compressione video gratuito e open-source che offre risultati di buona qualità per comprimere i file video da allegare alle e-mail. È multipiattaforma e consente un buon livello di personalizzazione dei parametri, tra cui codec, frame rate, bitrate e risoluzione per ridurre le dimensioni dei file.

Svantaggi

L'interfaccia non è molto semplice da usare, il che significa che la curva di apprendimento iniziale richiede tempo. Può essere lento nel comprimere file video di grandi dimensioni.

Sistema operativo: basato sul Web

Ideale per: compressione video online gratuita e sicura

Valutazione Trustpilot: 2.9 su 5, 4 recensioni

FreeConvert è un compressore di file video online gratuito e sicuro. È possibile utilizzarlo dal proprio browser web senza dover scaricare alcun software.

Come utilizzare FreeConvert per comprimere un video

  1. Vai sul sito web del convertitore.

  2. Scegli i file dal tuo dispositivo, da Dropbox, da Google Drive, da un URL o trascina i tuoi file.

  3. Utilizza le impostazioni predefinite per Codec video, Metodo di compressione e Seleziona dimensione di destinazione.

  4. Fai clic su Comprimi video.

  5. Quando lo stato cambia in Fatto, fai clic su Scarica.

Vantaggi

È un compressore video gratuito, sicuro e semplice da usare che supporta 350 conversioni video. I risultati vengono consegnati rapidamente e il video compresso mantiene la sua qualità originale.

Svantaggi

Vale la pena notare che la dimensione dei file è limitata a 1 GB.

Come zippare i file video

Ideale per: un modo gratuito e veloce per creare file video ZIP da condividere via e-mail

Un'altra opzione per inviare video tramite e-mail è quella di creare un file ZIP. Di seguito troverai due guide su come inviare un video lungo via e-mail utilizzando i file ZIP su Mac e Windows.

Come creare un file ZIP in Windows 10

  1. Individuare il file video da zippare.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file, selezionare Invia a e selezionare Cartella compressa (zippata).

  3. Verrà creata una cartella zippata nella stessa posizione del file originale.

Come creare un file ZIP sul Mac

  1. Individuare il file video che si desidera comprimere.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e selezionare Comprimi.

  3. Verrà creata una cartella zippata nella stessa posizione del file originale.

Vantaggi

Lo zip dei video è gratuito e occupa meno spazio sul computer. È semplicissimo da fare, non è necessario scaricare o padroneggiare software aggiuntivi.

Svantaggi

Il livello di compressione è limitato. I programmi antivirus non sono sempre in grado di scansionare i file zippati, rendendo il computer vulnerabile a malware, spyware e virus se si aprono file zippati ricevuti via e-mail.

Come comprimere un video in iMovie

Ideale per: compressione di file video gratuita, rapida e semplice per gli utenti Mac

iMovie è lo strumento di editing e compressione video integrato e gratuito presente sui dispositivi iOS. Durante la compressione del file video, è anche possibile modificare la risoluzione e la qualità del video per ridurre ulteriormente le dimensioni del file. Può essere facilmente utilizzato su tutti i dispositivi iOS per comprimere video per Mac, iPhone, iPad e iPod.

Come comprimere un video su iMovie

  1. Aprire iMovie per comprimere un video. Nel menu File, selezionare Importa media per aggiungere il file video. Tornare quindi al menu File, selezionare Condividi e File.

  2. Selezionare la risoluzione e la qualità del file. Fare clic su Avanti e indicare il nome e la posizione desiderata per salvare il file compresso.

  3. Fare clic su Salva per comprimere il file.

Vantaggi

Questo strumento di compressione video è disponibile gratuitamente su tutti i dispositivi iOS, offre risultati di buona qualità ed è semplice da comprendere e utilizzare.

Svantaggi

È compatibile solo con i dispositivi iOS.

Come comprimere i file video utilizzando un servizio cloud

Ideale per: compressione rapida e online dei file video che non influisce sulla qualità

L'opzione successiva è quella di utilizzare un servizio cloud, come Dropbox o Google Drive. Leggi le guide qui sotto per sapere come inviare video di grandi dimensioni utilizzando i servizi cloud.

Dropbox

  1. Vai sul sito web di Dropbox e crea un account o effettua il login.

    Visitare Dropbox

  2. Sposta il file video nella cartella Dropbox.

  3. Fai clic su Condividi, che comprimerà automaticamente il file.

Google Drive

  1. Apri Google Drive e crea un nuovo account o effettua il login.

    Visitare Google Drive

  2. In Google Drive, seleziona i file video che si desidera comprimere.

  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Scarica.

  4. Verrà scaricato sul computer un file .zip per ogni file selezionato.

Vantaggi

Un servizio cloud offre un facile accesso e archiviazione dei file video. Google Drive offre 15 GB di spazio di archiviazione gratuito. Dropbox comprime automaticamente i file per la visualizzazione su diversi dispositivi, con la possibilità di scaricare la versione completa. Sia in Google Drive che in Dropbox è possibile condividere i file video tramite e-mail o link per la condivisione in tempo reale.

Svantaggi

È necessario un accesso a Internet per accedere ai file video archiviati nel cloud.

Come comprimere un video per inviarlo via e-mail su iPhone

Ideale per: strumento gratuito e semplice per comprimere un video dell'iPhone per un'e-mail

Valutazione App Store: 4.7 su 5, 1.3K recensioni

Questa applicazione per iPhone e iPad comprime i video per risparmiare spazio di archiviazione e facilitare la condivisione, mantenendo la qualità video del file originale. È possibile ridurre ulteriormente le dimensioni del file personalizzando il rapporto di compressione e quindi l'anteprima per controllare la qualità dell'immagine prima di finalizzare la compressione. Segui i passaggi seguenti per scoprire come inviare file video di grandi dimensioni dal tuo iPhone.

Come comprimere un video su iPhone

  1. Scarica l'applicazione dall'App Store e la installa.

  2. Seleziona Comprimi video.

  3. Seleziona il file video dalla libreria di foto.

  4. Tocca Fatto.

  5. Seleziona il Rapporto di compressione, quindi tocca Comprimi.

  6. Tocca Salva.

Vantaggi

Questo compressore video offre una buona qualità, è veloce e facile da usare e può aiutare a inviare video lunghi su iPhone riducendone le dimensioni. È disponibile una versione gratuita.

Svantaggi

Non è completamente gratuito. Ci sono acquisti in-app e si può passare alla versione pro, che offre funzioni avanzate, come la possibilità di personalizzare la risoluzione e il bitrate.

Come comprimere un video per inviarlo via e-mail su Android

Ideale per: un modo semplice per comprimere i file video per e-mail su dispositivi Android

Valutazione su Google Play: 3.9 su 5, 45k recensioni

Una buona opzione se ti stai chiedendo come inviare un video troppo grande su Android. Questa applicazione comprime il video direttamente dalla libreria fotografica, consentendo di inviare un video via e-mail o anche ai social network dal dispositivo Android.

Come comprimere un video su un dispositivo Android

  1. Scaricare e installare l'applicazione Video Compress da Google Play.

  2. Caricare il tuo video e selezionare Comprimi video.

  3. Regolare la qualità del video, se necessario.

  4. Toccare Salva o Condividi.

Vantaggi

Questo compressore video per Android riduce il consumo di dati e rende i video più facili da condividere. È facile da usare, con risultati di buona qualità. Consente di inviare file video di grandi dimensioni da Android. È anche possibile regolare la qualità del video all'interno dell'app.

Svantaggi

Sono stati segnalati frequenti bug nel sistema a causa dei recenti aggiornamenti. Offre acquisti in-app.

Ulteriori suggerimenti per ridurre le dimensioni dei file video

Ritagliare e ridurre le dimensioni dei video

Ideale per: per ridimensionare i video per e-mail se il video è troppo lungo da inviare o le dimensioni del file sono troppo grandi.

Prima di inviare un file video di grandi dimensioni via e-mail, è necessario comprimerlo. Se il file è ancora troppo grande, è possibile modificare o tagliare il video fino a raggiungere la dimensione ottimale. Rivaluta il video e magari lo riduci all'essenziale o prendi solo una clip del video da condividere via e-mail. Un'altra opzione è quella di eliminare l'audio per ridurre ulteriormente le dimensioni del file.

Creare una GIF

Ideale per: per cambiare un po' le cose e ridurre il video a pochi fotogrammi in loop, riducendo così le dimensioni del file.

Utilizza un generatore di GIF online o un'applicazione per iPhone o Android per creare una GIF animata. Questi strumenti GIF consentono di selezionare le parti del video che si desidera utilizzare designando gli orari di inizio e fine dei fotogrammi da includere oppure possono selezionare automaticamente i primi 5 secondi del video da utilizzare in loop.

Scaricare video in qualità inferiore

Ideale per: per ridurre le dimensioni del file video senza ridurne il contenuto.

Considerare anche la possibilità di ridurre la risoluzione e la qualità dell'immagine del video. Evitare troppi effetti e transizioni e mantenere una bassa frequenza dei fotogrammi. Per ottimizzare la qualità del video mantenendo basse le dimensioni del file, scegliere di comprimere l'MP4 per la condivisione via e-mail.

Cosa influisce sulle dimensioni dei file video

Per inviare con successo file video di grandi dimensioni via e-mail, assicurati di mantenere le dimensioni del file al minimo controllando alcuni fattori diversi. Se hai difficoltà a ridurre le dimensioni del file ai limiti massimi imposti dal tuo provider di servizi di posta elettronica, puoi giocare con alcuni dei seguenti aspetti del tuo file video:

Risoluzione dei file

  • Riducendo la risoluzione video, si riduce la nitidezza delle immagini. Tuttavia, cosa più importante, si riducono anche le dimensioni del file

  • La qualità HD è generalmente di 1920 × 1080 pixel, ma per ridurre le dimensioni del file è possibile scendere a 640 × 360 pixel e mantenere comunque la qualità di visualizzazione

Qualità del file

  • Scaricare o esportare il file video in una qualità inferiore

  • Si consiglia l'MP4 per mantenere la qualità e ridurre le dimensioni del file

Compressione dei file

  • Lo zip del file è un modo semplice e infallibile per ridurre le dimensioni del file

  • Altri strumenti e applicazioni di compressione video comprimono il file e consentono di regolare la risoluzione e la qualità

Taglio/modifica dei file

  • Molti strumenti di compressione video offrono anche strumenti di editing video

  • Ritagliare o tagliare il video per ridurre le dimensioni del file

  • Ridurre al minimo la grafica, gli effetti visivi e l'audio per ottimizzare il file video

Condivisione tramite link invece che tramite e-mail

  • Invece di aggiungere il file video come allegato, invia un link

  • Google Drive e Dropbox consentono di inviare i file video via e-mail o tramite un link, dove è possibile abilitare le autorizzazioni per i contatti con cui si sta condividendo

Limiti di dimensione dei video per i servizi di posta elettronica

Per condividere i video via e-mail, occorre innanzitutto sapere come comprimere un video per l'invio via e-mail e quali limiti di dimensione si applicano al servizio e-mail utilizzato. Di seguito è riportata una rapida panoramica dei più diffusi fornitori di servizi di posta elettronica e dei relativi limiti di dimensione massima degli allegati e-mail.

Servizio e-mail

Limite di dimensione degli allegati

Outlook

20 MB

Gmail

25 MB

Yahoo

25 MB

AOL

25 MB

Sintesi

Poiché sempre più persone cercano di ampliare le proprie competenze tecniche per motivi personali e professionali, le opzioni software stanno diventando sempre più intuitive e facili da usare. Se stai cercando di capire come comprimere un video per l'invio di e-mail o come inviare file video di grandi dimensioni, puoi essere certo che esiste una soluzione software adatta al tuo livello di esperienza e comprensione. La scelta degli strumenti giusti per comprimere i file video per e-mail dipende da una serie di fattori. Se il video è troppo lungo per essere inviato nel suo formato originale, è necessario utilizzare un compressore video per l'ottimizzazione degli allegati e-mail. Se ti stai chiedendo come inviare un video via e-mail e pensa di doverlo comprimere, verifica innanzitutto i requisiti del tuo sistema operativo. Oppure preferisci lavorare online o con un servizio cloud. In ogni caso, se stai inviando file video di grandi dimensioni, dovrai comprimere il video e potenzialmente ridurre le dimensioni del file regolando la risoluzione e/o la qualità dell'immagine. Sebbene molti strumenti di compressione video offrono un'interfaccia intuitiva e siano relativamente facili da usare, potrebbe essere necessario passare attraverso una fase di tentativi ed errori prima di riuscire a padroneggiarli.

Domande frequenti

Perché non riesco a inviare il mio video via e-mail?

Qual è il formato video migliore per le e-mail?

Cosa sono i formati video compressi?

Come si allega un video a un'e-mail?

Come si comprimono i file in Windows 10?

Google Drive e Dropbox comprimono i video?

Come posso inviare via e-mail un video di dimensioni superiori a 25 MB?

Lo zippaggio dei file riduce la qualità?

Come si invia un file video di grandi dimensioni tramite Gmail?

Come posso inviare un video via e-mail dal mio iPhone?

Come posso inviare un video troppo grande su Android?

Posso inviare GIF via e-mail?

Domande?

Domande?

Se non riesci a trovare la risposta alla tua domanda, non esitare a contattare il nostro team di supporto.

Iscriviti per ricevere guide pratiche e offerte speciali!