Come ridurre il peso dei video

A cura di Team di redattori di Movavi

Dicembre 7, 2020

Vuoi imparare come ridurre le dimensioni di un video? Sei nel posto giusto! In questo articolo, discuteremo le situazioni in cui potresti dover rimpicciolire il tuo video e daremo un'occhiata ad alcune app che possono aiutarti a svolgere questa attività. Imparerai come diminuire le dimensioni di un video utilizzando 3 strumenti di conversione: Movavi Video Converter, Online Video Converter e VLC media player. Quindi, iniziamo parlando del motivo per cui potremmo aver bisogno di ridurre le dimensioni dei nostri file video.

Solo dieci anni fa, i computer avevano dischi rigidi da 20 Gb o meno. Oggi, i dischi rigidi possono contenere diversi terabyte di dati. Tuttavia, anche la quantità di dati da archiviare sul computer è in costante aumento. Ad esempio, molti file video attuali sono disponibili in alta qualità e in Full HD. Questi file occupano molto spazio sul disco rigido e se desideri archiviare la tua collezione di film sul computer dovrai necessariamente ridurre il peso dei video, anche se il disco rigido è ad alta capacità. Se poi vuoi guardare i tuoi film preferiti su un tablet o uno smartphone, ridimensionare i file diventa assolutamente indispensabile.

Ecco alcuni problemi che il convertitore ti aiuterà ad affrontare.

Lavori a distanza

Quando lavori da casa, gran parte della tua comunicazione con i colleghi si basa su istruzioni e presentazioni video. Puoi rendere il lavoro più agevole riducendo le dimensioni dei file video che sono molto grandi.

I video occupano troppo spazio

Il tuo dispositivo potrebbe esaurire lo spazio libero se la tua raccolta di film è molto grande. Prova a comprimere alcuni dei video più grandi, in modo che molti di essi si adattino al tuo disco rigido.

I video caricano troppo lentamente

Puoi anche velocizzare il processo di invio di video di grandi dimensioni condividendoli tramite servizi web. Basta ridurne le dimensioni in questa app.

Quindi, come si riducono le dimensioni di un file video? Ci sono molti modi per farlo.

Innanzitutto, puoi abbassare la risoluzione del tuo video. La risoluzione video è espressa come larghezza × altezza, con il valore dato in pixel. Maggiore è la risoluzione, maggiori saranno le dimensioni del file. Ecco un aspetto fantastico dell'abbassamento della risoluzione del tuo video: se guarderai il tuo video su uno schermo piccolo, ad esempio sul tuo smartphone, probabilmente non vedrai la differenza nella qualità dell'immagine. Se il tuo display ha una risoluzione di 720p, un video 1080p non avrà comunque un aspetto migliore di 720p, quindi in questo caso riduci solo la dimensione del file senza perdere qualità nell'immagine.

Il secondo modo per ridurre le dimensioni di un video è abbassarne il bitrate. Quando riduci il bitrate del video, non puoi fare a meno di ridurre la qualità del tuo video in una certa misura. Ma se non riduci troppo questo parametro, probabilmente non noterai la differenza.

Un'altra opzione è cambiare il formato del tuo video. In effetti, la dimensione di un video dipende dal codec con cui il file è compresso. Quindi ha senso cambiare il formato video con quello che utilizza un codec diverso. Consigliamo di convertire video di grandi dimensioni in video MP4 poiché i file in questo formato sono generalmente compressi con il codec H.264. Questo codec consente a un video di avere una dimensione di file gestibile pur mantenendo una qualità buona.

Bene, ora hai capito cosa devi fare per ridurre le dimensioni del file. Diamo un'occhiata agli strumenti che ti aiuteranno a svolgere il lavoro.

Сome diminuire le dimensioni di un video usando Movavi Video Converter

Movavi Video Converter è un programma per ridurre le dimensioni dei video che consente di salvare i file in tutti i formati più diffusi: AVI, MP4, MKV, MOV, WMV e altri. Puoi scegliere una delle impostazioni predefinite per iPad, iPod, iPhone, Sony PlayStation, Xbox, smartphone (compresi i telefoni Android), tablet e lettori multimediali. Grazie all'interfaccia intuitiva, Movavi Video Converter è molto facile da usare, anche per gli utenti meno esperti.

L'app ti consente di modificare il formato, la risoluzione e il bitrate del tuo file video. Anche se cambiare il bitrate potrebbe sembrare complicato, con Movavi Video Converter è più facile che mai: puoi semplicemente indicare la dimensione desiderata del file di output e il programma regolerà automaticamente il bitrate secondo necessità. Un'altra caratteristica utile del programma è la conversione automatica di più file, che consente di comprimere più file contemporaneamente. E la velocità di elaborazione è molto elevata: il programma utilizza la tecnologia SuperSpeed che consente di elaborare velocemente anche file di grandi dimensioni.

Scarica la versione appropriata di Movavi Video Converter e segui le istruzioni fornite di seguito per ridurre le dimensioni dei video con 5 semplici operazioni.

Passo 1. Installazione di Movavi Video Converter sul computer

Scarica il file di installazione di Movavi Video Converter. Fai clic sul file per visualizzare la finestra dell'installazione guidata. Segui le istruzioni visualizzate per installare il software sul PC o Mac.

Passo 2. Aggiunta di file video al programma

Fai clic sul pulsante Aggiungi file e poi su Aggiungi video nell'angolo superiore sinistro della schermata. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Apri file. Scegli uno o più file video e fai clic su Apri.

Passo 3. Scelta delle impostazioni predefinite e delle opzioni video

Fai clic sulla scheda Video, quindi scegli il formato video desiderato nell'elenco. In genere, è preferibile scegliere uno dei formati più diffusi, come MP4, che è supportato sia dai computer che dai dispositivi mobili. Per modificare le opzioni video, fate clic sull'icona dell'ingranaggio sotto la barra delle impostazioni predefinite e specifica le opzioni desiderate: codec video e audio, proporzioni, frequenza dei fotogrammi, ecc. Per ridurre il più possibile le dimensioni, utilizza un codec video aggiornato, come ad esempio H.264, dato che garantisce un'alta qualità pur riducendo al minimo le dimensioni del file video.

Se desideri riprodurre il filmato su un dispositivo portatile, seleziona la scheda Dispositivi. Trova il dispositivo nell'elenco e scegli le impostazioni predefinite appropriate. Il file video verrà convertito con le impostazioni ottimali per quel dispositivo.

Passo 4. Impostazione delle dimensioni e della qualità del file video

Le dimensioni e la qualità del filmato dipendono dalla velocità di trasferimento: quanto più alto è il valore tanto maggiori saranno la qualità e le dimensioni del file video. Per diminuire le dimensioni del file video, è necessario ridurre la velocità di trasferimento. Fai clic sulla dimensione stimata del file di uscita nelle informazioni sul file per aprire la finestra di impostazione della dimensione. Trascina il dispositivo di scorrimento Dimensione per impostare la dimensione del file di uscita. Fai clic su Converti campione per controllare con rapidità la qualità del file dopo la conversione.

Ricorda che la dimensione del file è approssimativa. La dimensione effettiva del file video dopo la conversione potrebbe variare leggermente rispetto al valore stimato. Questa operazione deve essere ripetuta per ogni file video.

Passo 5. Scelta della cartella di destinazione e avvio della conversione

In base all'impostazione predefinita, tutti i file convertiti verranno salvati nella cartella “Movavi Library” sul disco rigido. Per specificare un'altra cartella, fate clic sul pulsante Salva in in basso. Crea quindi una nuova cartella oppure scegline una esistente e fai clic su OK.

Per avviare il processo di conversione video, fai clic sul pulsante Converti nell'angolo inferiore destro della schermata. Al termine della conversione, la cartella che contiene il file video si aprirà automaticamente, a meno che non abbia disattivato questa opzione nelle impostazioni dell'applicazione.

Ora sai come ridurre il peso di un file video in modo che occupi meno spazio sul computer o sul dispositivo portatile. Ad esempio, puoi utilizzarlo per ridurre la risoluzione dei file video o salvare i file audio in formato MP3. Per maggiori informazioni sull'uso del programma, consulta l'elenco delle guide alle attività di elaborazione video.

Come ridurre dimensioni video online

A volte è preferibile non scaricare nulla, ad esempio se hai esaurito lo spazio di archiviazione o non hai i privilegi di amministrazione sul pc per poter installare nuovo software, ma ti occorre comunque comprimere uno o due file. In questo caso, puoi ridurre le dimensioni video online utilizzando un servizio come Online Video Converter. Ti consente di modificare il formato e il bitrate del tuo video. Tuttavia, non è possibile modificare la risoluzione video. Lo strumento ti consente di convertire file fino a 100 MB. Per convertire file di dimensioni maggiori, valuta la possibilità di abbonarti a uno dei piani offerti dal servizio.

Ecco come ridurre il peso di un video online.

Passo 1. Vai al sito web del software per comprimere

Il link sottostante ti porterà nel posto giusto:
Vai al sito web del software per comprimere video online

Passo 2. Carica la tua clip e definisci le proprietà di compressione

Fare clic sul pulsante Aggiungi i tuoi file. Nella finestra che appare, cerca il tuo file video e premi Apri. Tieni presente che la dimensione del file è limitata e puoi caricare solo un file alla volta.

Passo 3. Modifica la risoluzione e il formato del video

Fai clic sull'icona della ruota dentata per aprire il menu delle opzioni. Abbassa la risoluzione video della clip per ridurre le dimensioni del file. In alcuni casi può essere utile anche cambiare il formato video. Prova a convertire il tuo video in MP4: i file in questo formato possono avere una buona qualità mentre le dimensioni sono relativamente piccole.

Passo 4. Comprimi il tuo file

Premi Conversione per avviare il processo di compressione. Al termine, il file compresso verrà scaricato automaticamente; in caso contrario, è sufficiente fare clic sul pulsante Scarica.

Come ridurre le dimensioni di un video con VLC

Naturalmente, esiste anche un software gratuito che può ridurre le dimensioni dei file video. La nostra alternativa consigliata è il lettore multimediale VLC. Sebbene il programma sia progettato principalmente per la riproduzione multimediale, VLC ha anche molte altre funzionalità, tra cui conversione di file, ritaglio, registrazione dello schermo e compressione di file. L'interfaccia potrebbe sembrare un po' confusa per coloro che non hanno utilizzato l'app prima. Quindi ecco una semplice guida che ti aiuterà a comprimere gratuitamente il tuo file video nel lettore multimediale VLC.

Passo 1. Scarica e installa il programma

Innanzitutto, scarica il software facendo clic sul collegamento sottostante:
Scarica la versione appropriata di VLC

Installa ed esegui il programma.

Passo 2. Carica il tuo video sull'app

Dal menu Media, seleziona Converti/Salva, quindi premi il pulsante Aggiungi per importare i tuoi file. Fai nuovamente clic su Converti/Salva.

Passo 3. Regola i parametri di esportazione

Nella nuova finestra, fai clic sull'icona della Chiave inglese e vai alla scheda Codifica video. Qui puoi modificare il codec, la risoluzione o il bitrate del tuo video, riducendolo. Dopo aver terminato le modifiche, premi Salva.

Passo 4. Avvia il processo di compressione

Scegli la cartella di destinazione facendo clic sul pulsante Sfoglia. Ora premi Avvia per avviare la compressione. Attendi qualche istante finché il video non è pronto.

Ecco come comprimere gratis il video riducendo le dimensioni con VLC.

Domande?

Se non riesci a trovare la risposta alla tua domanda, non esitare a contattare il nostro team di supporto.

Altri programmi utili

Screen Recorder

Semplicemente il miglior programma per registrare lo schermo in alta definizione. Create tutorial video delle applicazioni, registrate video in streaming, webinar o persino chiamate Skype e salvate i filmati in tutti i formati più diffusi.

Video Suite

Una suite completa per l'elaborazione di file multimediali. Per creare video con titoli ed effetti, acquisire video dallo schermo, convertire file multimediali in qualsiasi formato, copiare dischi Blu-ray, DVD e CD.