Come aggiungere i sottotitoli in VLC in modo permanente

Marco Brogiato A cura di Marco Brogiato

Prova Movavi Video Converter come alternativa!

  • Aggiungete facilmente i sottotitoli ai video

  • Ricerca di sottotitoli online

  • Convertire i video nei formati preferiti

Nel mondo digitale, i video hanno un posto permanente e innegabile nella vita quotidiana. Che si tratti di uso ricreativo o professionale, il consumo di video sta aumentando a un ritmo impressionante. Per gli spettatori è il mezzo perfetto per l'intrattenimento, perché è coinvolgente e offre stimoli visivi e sonori. Per questi motivi, gli spettatori ricordano meglio i contenuti video rispetto al testo e ad altri formati, rendendoli lo strumento ideale per i marketer.

L'aspetto positivo dei video è che possono raggiungere un pubblico più vasto e rompere le barriere linguistiche aggiungendo i sottotitoli. Uno degli strumenti che possono aiutare a codificare i sottotitoli è VLC. In alternativa, è possibile utilizzare un convertitore video adatto. Continuate a leggere per saperne di più su entrambi i programmi e su come utilizzarli.

Come incorporare permanentemente i sottotitoli nei video in VLC su Windows

Per chi preferisce ascoltare musica e guardare video sul proprio computer o in streaming online, VLC è probabilmente l'opzione più popolare. È uno strumento video open-source facile da usare e molto affidabile. Inoltre, è possibile riprodurre praticamente tutti i tipi di file video e audio su VLC, che può essere utilizzato su una serie di piattaforme come Mac, Windows, iOS, Android e persino Ubuntu.

Se volete guardare un film in una lingua straniera, potete usare VLC per aggiungere i sottotitoli per una migliore comprensione. Chi ama realizzare video può usare VLC per aggiungere sottotitoli e aiutare gli spettatori a comprendere meglio i contenuti.

Per ottenere VLC per il vostro computer, fate clic sul link sottostante:

Come aggiungere i sottotitoli al lettore multimediale VLC

L'aspetto positivo dei sottotitoli di VLC player è che sono facili da aggiungere, anche se si ha poca esperienza con il software. Pertanto, non dovrete perdervi un film o una serie TV solo perché è in una lingua straniera. Anche se il film non ha i sottotitoli, è possibile scaricarli da una serie di siti web di terze parti.

Ecco cosa fare se VLC non mostra i sottotitoli:

  1. Scaricate il file dei sottotitoli del vostro film da un sito web di terze parti.

  2. Aprite il file video con VLC.

  3. Fate clic su Sottotitoli e poi su Aggiungi file di sottotitoli, selezionate i sottotitoli.

Ecco come aggiungere i sottotitoli a VLC. Tuttavia, in questo modo la traccia dei sottotitoli è disponibile solo durante la visione del video. Non è incorporata nel filmato in modo permanente. Quindi, la prossima volta che riprodurrete il file video, non ci saranno i sottotitoli. Ma questo non significa che i sottotitoli di VLC non funzionino. È semplicemente necessario codificare i sottotitoli nel filmato. Ecco come aggiungere i sottotitoli a un filmato in modo permanente con VLC.

Passo 1. Aprite il menu Media e selezionate Stream. Quindi premere il pulsante Aggiungi e selezionare il video.

Fase 2. Ora aggiungete i file dei sottotitoli: spuntate la casella Usa un file di sottotitoli, fate clic su Sfoglia e selezionate il file SRT. Fare clic su Stream e poi su Next.

Passo 3. Per indicare la cartella di esportazione, selezionare File e fare clic su Aggiungi. Nella nuova finestra, fare clic su Sfoglia e digitare il nome del video. Assicurarsi che il nome del file finisca con ".mp4" o con un'altra estensione. Quindi, selezionare la cartella in cui salvare il file e fare clic su Salva. Premere su Avanti per continuare.

Passo 4. Spuntate la casella Attiva la transcodifica. Quindi premere l'icona della chiave inglese e aprire la scheda Sottotitoli. Spuntare le caselle Sottotitoli e Sovrapponi sottotitoli al video. Fare clic su Salva e poi su Avanti. Nella nuova finestra, fare clic su Stream.

Ottimo! Una volta terminata l'elaborazione, troverete il vostro video con sottotitoli codificati nella cartella selezionata. Ora sapete come codificare i sottotitoli con VLC!

Se a questo punto i sottotitoli non funzionano in VLC, selezionate "Aggiungi file di sottotitoli" dal menu dei sottotitoli e selezionate il file scaricato. Ora potrete godervi il vostro video con i sottotitoli.

Come creare sottotitoli in VLC

Se vi sentite dei produttori di film, fate il passo più lungo della gamba e usate VLC per incorporare i sottotitoli. Avrete bisogno di un'applicazione per la creazione di sottotitoli o di un editor di testo. Per quanto riguarda i formati dei file dei sottotitoli di VLC, .srt è il formato standard. Pertanto, procedete a salvare il vostro file in formato .srt.

In questo modo è possibile utilizzare qualsiasi editor di testo per codificare i sottotitoli su VLC. Se volete aggiungere effetti ai sottotitoli, usate l'HTML con un file .srt. Altrimenti, i sottotitoli appariranno come testo bianco sullo schermo.

Quando si creano sottotitoli in formato SRT, si classificano in ordine con un numero e poi si aggiungono i timestamp in minuti, secondi e millisecondi. Questo determina la durata della visualizzazione del sottotitolo sullo schermo.

  1. Aprite il vostro editor di testo preferito.

  2. Incollare il formato di cui sopra e salvarlo come .srt.

  3. Riprodurre il video e aggiungere i sottotitoli man mano che vengono abbinati al timestamp nel lettore.

  4. Per ogni didascalia che si desidera far apparire sullo schermo, aggiungere una nuova riga, il timestamp e il sottotitolo.

  5. Ripetere la procedura fino ad aggiungere tutti i sottotitoli necessari.

Se le istruzioni di cui sopra vi sembrano troppo complicate o non funzionano, provate un'alternativa più semplice:

Come aggiungere i sottotitoli a un film in VLC in modo permanente su Mac

VLC ha anche una versione per Mac. Tuttavia, a differenza di molti altri programmi, l'interfaccia della versione Mac è diversa da quella Windows. Ecco come incorporare i sottotitoli nei video in modo permanente in VLC su Mac:

Passo 1. Scaricate e installate VLC dal sito ufficiale:

Passo 2. Dal menu File, selezionare Apri file avanzato.

Passo 3. Fare clic su Sfoglia e trovare il video che si desidera sottotitolare. Selezionare Aggiungi file sottotitoli, quindi fare clic su Scegli > Sfoglia per individuare il file SRT da aggiungere al video. Per confermare, fare clic su OK.

Passo 4. Selezionare Stream output e fare clic su Impostazioni. Nella finestra che si apre, selezionare Sfoglia per impostare il nome del file di output e la cartella. Assicurarsi di impostare l'estensione del file su .mp4 per ottenere il file video di output corretto. Fare clic su Salva. Impostare il metodo di incapsulamento su MPEG 4. Nelle opzioni di transcodifica, selezionare sia Video che Audio. Infine, fare clic su OK e su Apri.

Ora, quando si apre il file di output, è possibile attivare i sottotitoli aprendo il menu Sottotitoli e selezionando un'opzione adatta dall'elenco Traccia sottotitoli.

Se le istruzioni di cui sopra vi sembrano troppo complicate o non funzionano, provate un'alternativa più semplice:

I sottotitoli di VLC non funzionano? Provate un'alternativa a VLC!

Se trovate difficile aggiungere sottotitoli a un video in VLC, Movavi Video Converter è un'alternativa adeguata. È uno strumento eccellente per aggiungere sottotitoli ai video, oltre a offrire una conversione veloce e altre funzionalità di editing video.

Ecco come procedere una volta scaricato e installato Movavi Video Converter.

Passo 1. Eseguite Movavi Video Converter.

Passo 2. Nell'angolo in alto a sinistra dell'applicazione, selezionare Aggiungi media, quindi scegliere Aggiungi video, selezionare il file e fare clic su Apri.

Passo 3. Fare clic su Video nelle schede sottostanti e selezionare il formato desiderato.

Passo 4. Selezionate Nessun sottotitolo e premete Aggiungi. Selezionare Scegli file se il file con i sottotitoli è presente sul computer. Selezionare Cerca online se non si dispone di una traccia di sottotitoli sul computer. Immettere il nome appropriato se è diverso dal titolo del film, selezionare la lingua preferita e premere Cerca. Scegliere il file desiderato e fare clic su Scarica e aggiungi.

Passo 5. Nella sezione inferiore dell'applicazione, selezionare Salva in e scegliere la cartella di destinazione. Fare clic su Converti per unire l'SRT al video.

In questa fase, i sottotitoli sono incorporati nel video.

L'aggiunta di sottotitoli con Movavi Video Converter è veloce e senza problemi. Il programma consente anche di modificare facilmente la dimensione, il carattere e la posizione dei sottotitoli. Se i sottotitoli non sono sincronizzati con la traccia audio, è possibile correggerli con lo strumento di sincronizzazione. Oltre agli strumenti avanzati di modifica dei sottotitoli, il programma consente di convertire oltre 180 formati multimediali.

Tabella di confronto VLC vs. Movavi Video Converter

Caratteristica

VLC

Movavi Video Converter

Disponibilità per Mac e %mn5

Interfaccia semplice

No

Ricerca di sottotitoli adatti online

No

Vedi tutte le funzionalità

Sia che si utilizzi Mac o Windows, sia Movavi Video Converter che VLC Media Player sono opzioni adatte. Gli strumenti supportano inoltre tutti i principali formati. Le differenze principali sono che Movavi è più facile da usare. Movavi Video Converter offre anche una serie di strumenti di editing video che potete utilizzare per rendere i vostri video ancora migliori.

Domande frequenti

Come si sincronizzano i sottotitoli in VLC?

Quando si usa Windows, è possibile sincronizzare i sottotitoli se non appaiono correttamente. Se sono già abilitati, andare su Sincronizzazione traccia in Strumenti. Da qui, utilizzare la sincronizzazione della traccia dei sottotitoli in Sottotitoli/Video per regolare i sottotitoli.

Se siete utenti Mac, la procedura è praticamente simile. Riproducete il video e selezionate Traccia sottotitoli in Sottotitoli per verificare se i sottotitoli sono attivati. Fate clic su Sincronizzazione traccia in Finestra e poi selezionate Sincronizzazione traccia sottotitoli per regolare i sottotitoli.

Perché i sottotitoli non funzionano in VLC?

A volte si nota che VLC non mostra i sottotitoli, anche se il video ha una traccia di sottotitoli. Questo accade di solito quando il file dei sottotitoli si trova in un file diverso da quello del video o il nome è leggermente diverso da quello del file video. Quando VLC non riproduce i sottotitoli, potete trasferire il file SRT nella cartella contenente il file video o caricare manualmente il file dei sottotitoli.

Come posso modificare i sottotitoli in VLC?

Se volete che i vostri sottotitoli siano qualcosa di diverso da un semplice testo bianco, la piattaforma dispone di strumenti che consentono di regolare la dimensione e il carattere dei sottotitoli di VLC. Andate su Strumenti, quindi selezionate Sottotitoli e OSD in Preferenze. Qui è possibile modificare il carattere dei sottotitoli di VLC, la dimensione del carattere, il colore del carattere, il colore dello sfondo e il posizionamento verticale. Effettuate le regolazioni desiderate e fate clic su Salva.

Qual è il tasto di scelta rapida per i sottotitoli in VLC?

Per facilitare il lavoro, esistono dei tasti di scelta rapida per i sottotitoli del lettore VLC. Si tratta di G, H e V, che aiutano rispettivamente a ridurre il ritardo dei sottotitoli, ad aumentare il ritardo dei sottotitoli e a scorrere i sottotitoli.

Come aggiungere i sottotitoli a un film in modo permanente su Android?

Per aggiungere temporaneamente i sottotitoli a un film, potete usare VLC. Tuttavia, se volete incorporare i sottotitoli in modo permanente, dovrete usare un altro software. Ecco un'opzione per farlo:

  1. Scaricate sia il film che il file SRT sul vostro dispositivo. Metteteli in una cartella.

  2. Su Google Play, trovare, acquistare e installare FFmpeg CLI Professional.
    Ottenere FFmpeg CLI Professional

  3. Avviare l'applicazione, toccare Apri.

  4. Nel campo Input, copiate e incollate la seguente riga:
    -i -i -vcodec copy -acodec copy -scodec srt -metadata:s:s:0 language=en
    (Se i sottotitoli che si desidera inserire non sono in inglese, modificare il parametro lingua di conseguenza).

  5. Spostare il cursore dopo il primo "-i", toccare l'icona + sopra il campo e selezionare Percorso file (Sfoglia da solo). Quindi, individuare e selezionare il file video.

  6. Quindi, spostate il cursore dopo il secondo "-i" e ripetete le stesse operazioni, selezionando questa volta il file dei sottotitoli.

  7. Posizionare il cursore alla fine della riga, toccare +, scegliere Percorso directory, quindi selezionare la destinazione del file di output.

  8. Quando l'applicazione chiede di inserire un nome di file, toccare , inserire il nome e il formato di file desiderato (ad esempio, .mp4) e toccare OK.

  9. Infine, toccare Esegui. Al termine dell'elaborazione, il file dei sottotitoli verrà memorizzato nella cartella di destinazione.

Come aggiungere i sottotitoli in VLC su iPhone?

VLC ha una versione per iPhone che funziona bene per guardare i film con i sottotitoli:

Scarica VLC per iPhone

Ecco come aggiungere i sottotitoli a un film che si sta guardando su iPhone:

  1. Prima di avviare il film, scaricate un file di sottotitoli SRT corrispondente da qualsiasi sito web che utilizzate abitualmente.

  2. Inserite il file nella stessa cartella in cui si trova il film e assegnategli lo stesso nome del film (senza le estensioni dei file).

  3. Avviate VLC e aprite il film.

  4. L'applicazione vi chiederà di selezionare una traccia del titolo. Selezionare l'opzione centrale.

Come aggiungere i sottotitoli a un film su un computer portatile?

È possibile utilizzare VLC per aggiungere i sottotitoli a un film su un computer portatile. Assicuratevi che sia il film che i sottotitoli si trovino nella stessa cartella e che abbiano lo stesso nome di file, ad eccezione delle estensioni. In questo caso, quando aprirete il film in VLC, l'applicazione lo avvierà automaticamente con la traccia dei sottotitoli.

Se si desidera unire il filmato con i sottotitoli in modo permanente, è più facile farlo con Movavi Video Converter:

  1. Scaricare e installare il programma sul computer.
    Scarica Movavi Video Converter per Windows
    Scarica Movavi Video Converter per Mac

  2. Quindi, trascinare e rilasciare il file del filmato nella finestra del programma.

  3. Selezionare il formato di file desiderato. È possibile scegliere lo stesso formato del filmato originale o un formato diverso.

  4. Aprire il menu a discesa Sottotitoli, fare clic su Aggiungi e selezionare il file SRT che si desidera incorporare.

  5. Per avviare il processo, fare clic su Converti.

Domande?

Se non riesci a trovare la risposta alla tua domanda, non esitare a contattare il nostro team di supporto.

Registrati per essere informato su novità e offerte speciali