Come usare il green screen | Cos’è e come funziona? [2024]

A cura di Marco Brogiato
14 660

  • Per saperne di più su Chroma Key
  • Realizzare uno schermo verde fai da te

  • Pianificare l'impostazione della produzione
  • Modificare i vostri video su schermo verde con Movavi

Cliccando sul pulsante Scarica, verrà scaricata la versione gratuita del programma.*

Tecnica di Chroma Keying

L'uso di uno schermo verde può portare il vostro progetto video da buono a ottimo, sostituendo con precisione lo schermo verde con uno sfondo digitale a vostra scelta, che sia una spiaggia serena o le profondità dello spazio. Che cos'è uno schermo verde? Come funziona un green screen?

Cos'è e come funziona il green screen?

Come usare il green screen? Vediamolo insieme passo per passo. Lo strumento schermo verde incorpora il Chroma Key, una tecnica di post-produzione che stratifica due immagini o flussi video, rendendo trasparente il colore verde. Ecco un breve riassunto: i video maker filmano con uno sfondo verde monocromatico e liscio, quindi utilizzano il Chroma Key in post-produzione per rendere trasparente il colore verde (Chroma) e sostituirlo (Key) con lo sfondo scelto dall'editor.

Perché il verde è il colore migliore? Perché offre il massimo contrasto con i toni naturali della pelle umana. Nella fase finale, il colore di sfondo viene rimosso dal video. Se il colore dello sfondo è simile al tono della pelle, i volti delle persone scompariranno dal filmato. È anche possibile utilizzare uno sfondo blu, ma richiederà il doppio della luce e potrebbe causare problemi quando si riprendono persone con capelli o vestiti scuri.

Come realizzare uno schermo verde fai da te

È impossibile realizzare un video Chroma Key senza "l'ingrediente" più importante: uno schermo verde. Il costo più basso di un green screen professionale è di 50 dollari: un prezzo ragionevole per un clip-maker avanzato, ma un po' troppo per un principiante. Se non siete pronti a investire in attrezzature professionali, potete semplicemente fare una produzione green screen video con le vostre mani. Uno schermo verde fai da te può essere altrettanto buono quanto uno professionale, se realizzato in modo appropriato.

Ecco come realizzare uno schermo verde.
  1. Prendete un grande foglio di tessuto non lucido, carta senza cuciture o altro materiale e dipingetelo di verde intenso.
  2. Quando il vostro schermo verde fatto in casa è pronto, costruite dei supporti o appendete il fondale a una parete della vostra stanza.
È semplicissimo! La cosa più importante a cui prestare attenzione è che il colore deve essere uniforme, indipendentemente da ciò che si utilizza: un cartellone, una parete dipinta o un foglio.

Come utilizzare uno schermo verde

Vediamo insieme come usare un green screen. Ora che avete uno sfondo verde per il montaggio, è il momento d’imparare alcuni trucchi. I video su schermo verde in Chroma Key sono piuttosto impegnativi da girare. Tuttavia, le fasi preparatorie che descriveremo sono di vitale importanza e influenzeranno notevolmente la post-produzione, per cui è necessario imparare a fare il green screen in modo corretto. Ecco alcuni suggerimenti su come utilizzare il green screen per creare un video straordinario.

  • Regolare l'illuminazione

L'illuminazione è parte integrante delle riprese su schermo verde, ma non si tratta solo di mettere delle luci sul set e procedere. La tecnica Chroma Key funziona perché lo schermo verde è uniforme in ogni sua parte. L'aggiunta di troppa luce diretta può alterare i risultati.

Qual è il modo migliore per illuminare uno schermo verde? Con luci diffuse e morbide. Questo tipo d’illuminazione elimina i punti caldi e le ombre, garantendo al prodotto finale un aspetto omogeneo e naturale, tanto da far credere agli spettatori di aver girato nello spazio!

Per l'illuminazione, provate i filtri di diffusione e attenetevi a un tipo di lampada corretta (fluorescente o al tungsteno). Quando s’illumina da più angolazioni, si consiglia di acquistare la stessa tipologia di lampada per posizionarla in vari punti e non dover regolare invece lampade differenti. Ciò contribuirà a garantire un green screen uniforme al momento del montaggio.

È inoltre opportuno illuminare separatamente lo schermo verde e gli attori per evitare le ombre. Studiate il filmato di sfondo che state sostituendo per assicurarvi che l'illuminazione degli attori rispecchi naturalmente quella che vi aspettereste da quel tipo di filmato e gli effetti del green screen siano ottimali.

  • Concentrarsi sui dettagli dello sfondo

Come funziona il green screen? L'impostazione corretta del green screen è fondamentale. Così come non si vuole che la luce infici l’uniformità del verde, è necessario assicurarsi che lo schermo stesso sia uniforme in ogni suo punto e privo di pieghe. Le pieghe o le grinze possono alterare il colore reale, quindi è meglio investire in schermi verdi lisci e standard industriali per ottenere la massima precisione. Anche il procedimento del fissaggio del green screen è un modo pratico per mantenere il fondale ben teso e liscio per tutta la durata delle riprese.

Altre cose da tenere a mente quando si utilizza un green screen: gli attori devono evitare di indossare abiti verdi. Tutto ciò che è verde nella scena verrà rimosso quando si usa il Chroma Key, quindi optate per colori diversi, a meno che non stiate cercando di ottenere questo effetto (ad esempio, per l'effetto di una testa che si muove nell'oceano, il soggetto dovrebbe indossare dolcevita, pantaloni, guanti e calzini verdi). Si potrebbe anche usare uno schermo blu invece del verde, ma il verde è la scelta più diffusa tra i produttori video per cambiare sfondo.

  • Impostazione della fotocamera

La tecnica dello schermo verde non prevede l'uso della fotocamera digitale: si riprende con lo schermo verde e poi lo si lavora in post-produzione, ma questo non significa che si debba premere il tasto di registrazione a caso e vedere cosa succede. Ecco alcune strategie di ripresa da tenere a mente.

Esposizione. Dato che l'illuminazione è già presente, mantenete un ISO basso per evitare riprese rumorose e troppo sgranate. Assicuratevi che le riprese siano abbastanza luminose da adattarsi perfettamente allo sfondo. In questo caso, una rapida prova può fare miracoli per l'aspetto finale del film.

Impostazioni. Utilizzate un'apertura compresa tra f/4 e f/5,6 per aggiungere una leggera sfocatura che renda più omogeneo lo schermo. Inoltre, scegliete una velocità dell'otturatore di circa 1/80 o 1/100. In questo modo si ridurrà al minimo la sfocatura da movimento.

Lunghezza focale. Per garantire la coerenza, fate coincidere il più possibile la lunghezza focale delle riprese sul green screen con quella dello sfondo finale. Se si utilizzano filmati di repertorio, studiate prima le impostazioni e poi impostate la scena in green screen in modo che corrisponda.

Qualità. Filmate con il formato di qualità più elevato che la vostra fotocamera vi consente di fare. Non importa se si tratta di una reflex digitale, di uno smartphone, di una fotocamera mirrorless o di una videocamera, l'importante è che abbiate almeno 1080p, anche se le riprese in 4K sono ancora meglio.

  • Pianificare l'impostazione generale della produzione

Tenete gli attori ad almeno un metro e mezzo dallo schermo verde per evitare ombre e ottimizzare gli effetti del green screen. Inoltre, pensate allo sfondo che state sostituendo. Che cosa ha senso per le azioni dei soggetti? Dovrebbero guardare da una parte o dall'altra o camminare in una direzione particolare (ad esempio, verso la montagna o lontano da essa)?

Inoltre, non dimenticate un treppiede robusto. Con qualsiasi filmato, è necessario che le riprese siano il più possibile stabili e prive di tremolii. Questo è ancora più importante quando si fonde un video con un altro. Soggetti traballanti con uno sfondo desertico liscio e stabile appariranno agli occhi degli spettatori come un'immagine fuori posto.

Dove scaricare i video sullo schermo verde

Se cercate un video già pronto con schermo verde, scaricatelo da una delle fonti elencate di seguito.

  • Una delle fonti più popolari di video green screen royalty-free è Pixabay: vi si possono trovare più di trecento video e immagini fisse.
    Visita il sito web di Pixabay

  • È inoltre possibile trovare eccellenti effetti per lo schermo verde gratuitamente su Pexels: questo sito web raccoglie circa un migliaio di clip per lo schermo verde royalty-free, che chiunque può scaricare.
    Visita il sito web di Pexels

  • Infine, è possibile scaricare gratuitamente filmati stock sullo schermo verde da Videezy, un'altra fonte di file multimediali.
    Visita il sito web di Videezy

Ora sapete dove trovare i video in green screen, ma che dire degli sfondi? Potete registrare voi stessi i video o scaricare quelli già pronti da un sito web di video stock. Storyblocks è una di queste fonti. Si tratta di una videoteca online con molti sfondi e animazioni straordinari e divertenti in qualità HD.

Per saperne di più su Storyblocks

Se avete bisogno d’immagini fisse per il vostro video, Storyblocks Image Library è una delle migliori opzioni: troverete foto digitali e clip art fantastiche ad alta risoluzione.

Per saperne di più su Storyblocks Image Library

Come montare un video su schermo verde con Movavi

Il giusto software per lo schermo verde renderà il Chroma Keying efficace. Provate Movavi Video Editor per creare clip straordinarie.

Passo 1. Installare Movavi Video Editor

Scaricate e installate Movavi Video Editor sul vostro PC o Mac. Al termine dell'installazione, avviate il programma.

Passo 2. Importare i file multimediali nel programma

Ricordate che in un video Chroma Key, un elemento viene utilizzato come sfondo e l'altro come primo piano. Possono essere due video o un video e un'immagine. Il primo piano deve essere un filmato su schermo verde. Aggiungete ora i file che desiderate combinare con la tecnica Chroma Key. Fate clic su Aggiungi file nella scheda Importazione e selezionate gli elementi appropriati nella finestra visualizzata. Fate clic su Apri per aggiungere i file al File progetto del programma.

Passo 3. Modificare il filmato con l'effetto video schermo verde

Trascinate entrambi gli elementi dal File progetto alla Traccia video. Quindi selezionate il video che volete utilizzare come primo piano e trascinatelo verso l'alto. In questo modo, apparirà una Traccia video aggiuntiva.


Nel menu Altri strumenti, selezionate la scheda Chiave cromatica. Fate clic su un punto qualsiasi dello sfondo del video nella schermata di anteprima, utilizzando lo strumento di selezione del colore: in questo modo il colore selezionato diventerà trasparente. Regolate i parametri Tolleranza, Rumore, Contorni e Opacità come desiderato.

Passo 4. Salvare il video in Chroma Key

Quando si è soddisfatti del risultato, fate clic sul pulsante Esporta. Nella finestra che appare, inserite il titolo, selezionate il formato video appropriato, la qualità e la cartella di destinazione. Quando tutto è stato impostato, fate clic su Avvia.

Ecco come montare un video su schermo verde con il software Movavi. Offre anche effetti impressionanti come il rallentatore, la stilizzazione e tutto ciò di cui potreste aver bisogno per un filmato di stampo hollywoodiano!

Domande frequenti

Di quale software avete bisogno per utilizzare un green screen?

Come si fa a mettere uno sfondo su uno schermo verde?

Come si monta un video su schermo verde?

Movavi Video Editor

Crea facilmente contenuti fantastici

*La versione gratuita di Movavi Video Editor potrebbe avere le seguenti restrizioni a seconda della build: filigrana sulle clip esportate, limite di lunghezza video di 60 secondi o metà audio e/o alcune funzionalità avanzate non disponibili durante l'esportazione dei video.

Movavi Video Editor
Domande?

Domande?

Se non riesci a trovare la risposta alla tua domanda, non esitare a contattare il nostro team di supporto.

Iscriviti per ricevere guide pratiche e offerte speciali!