Come sovrapporre due foto

A cura di Francesco Del Vecchio

Aprile 21, 2021

Hai scattato delle foto meravigliose e vorresti sovrapporle? Hai intenzione di creare un lavoro di alto livello con le tue foto? Oppure vuoi semplicemente divertirti? In questo articolo scopriremo come sovrapporre due foto.

Vuoi scoprire come sovrapporre due immagini? Nella nostra guida abbiamo deciso di presentarti tre tra le migliori opportunità disponibili su PC, affiancate da altre tre soluzioni per sovrapporre online le tue foto; per chiudere, abbiamo scelto tre app scaricabili su smartphone. Inoltre, a seguire abbiamo scelto di darti una mano con tre FAQ, a cui abbiamo cercato di rispondere. Vediamo allora nel dettaglio cosa serve per sovrapporre le tue foto preferite.

Programma

Sistema operativo

Livello

Valutazione

Movavi PicverseWindows, macOSPrincipiante10/10
GIMPWindows, Linux, MacOSAvanzato7/10
PaintWindowsPrincipiante6/10
PineToolsIn lineaPrincipiante7/10
LunaPicIn lineaPrincipiante6/10
BeFunkyIn lineaAvanzato10/10
PhotoBlenderAndroid, iOSPrincipiante9/10
Multi LayerAndroidAvanzato7/10
PhotoLayersAndroid, iOSAvanzato8/10

Come sovrapporre due immagini

In questa prima parte della nostra guida, abbiamo scelto di presentarti i migliori programmi che puoi utilizzare sul tuo PC per sovrapporre le foto. Si tratta di tre programmi molto semplici da usare, che puoi scaricare sul tuo computer per modificare le tue immagini: ti illustreremo nel dettaglio Movavi Picverse, GIMP e Paint. Diamo un’occhiata.

Movavi Picverse è la prima alternativa che ti vogliamo presentare per sovrapporre le tue foto. Strutturato per tutti i fotografi, grazie al suo editor fotografico smart potrai modificare le immagini in pochissimo tempo e ottenere risultati sorprendenti. L’interfaccia utente intuitiva ti permetterà di iniziare subito a lavorare nell'editor immagini, per ottimizzare i colori in una foto con la tecnologia d'intelligenza artificiale. Con questo software puoi rimuovere o modifica degli sfondi delle foto. Inoltre, ti sarà utile per una vecchia fotografia. Nascondi pieghe, graffi e macchie. Riduci il rumore dall'editor fotografico. Aggiungi colore alle foto in bianco e nero. Scegli tra tantissimi effetti e crea immagini accattivanti, indipendentemente dall’originale. Tra le altre funzionalità di Movavi Picverse, ti ricordiamo: correzione luce e colore, inserimento di testo e strumenti base per modificare. Scaricalo in italiano per provarlo!

GIMP è un altro software che puoi utilizzare per modificare immagini, scaricabile online per Windows, Linux e MacOS. Tramite la barra del menu puoi selezionare tutte le funzioni di cui hai bisogno per l'elaborazione delle immagini: puoi adattare la struttura dell'interfaccia alle tue esigenze e unire diverse barre degli strumenti. Puoi avere nel campo visivo tutto quello che ti serve per lavorare. GIMP è altamente personalizzabile e salva automaticamente le modifiche di configurazione, così da presentare a ogni avvio le barre degli strumenti desiderate. Lo spettro di prestazioni che GIMP fornisce è enorme. Non a caso, bastano pochi clic per correggere la distribuzione del colore, ad esempio. Altri caratteri da modificare sono la saturazione, il contrasto e la luminosità. Sono inoltre disponibili strumenti per ritagliare, ridimensionare e ruotare le immagini, oltre che per sovrapporre in trasparenza. Quando lavori su più livelli, l'originale non rimane su quello di sfondo come nei programmi di grafica professionali. Questo significa che ogni fase di elaborazione è parte integrante del processo di modifica. Se hai il bisogno di correggere un errore, puoi utilizzare la funzione Annulla; tuttavia perdi ogni modifica effettuata dopo il passaggio. GIMP è un ottimo programma, gratuito, altamente personalizzabile e con la possibilità di lavorare su più livelli. Si tratta di un software multipiattaforma (compatibile con Windows, macOS, Linux). Uno dei suoi problemi è il fatto che il file originale non viene conservato sullo sfondo.

Paint

Microsoft Paint, fornito insieme a tutte le versioni di Windows, è da tempo uno dei programmi di grafica più utilizzati al mondo. La facilità di utilizzo è il suo punto forte. Infatti, puoi aprirlo e in pochi clic ritagliare un’immagine. Inoltre, puoi convertirne il formato o disegnare direttamente sullo schermo se ti serve. Con il tempo però Paint è diventato obsoleto; per questo motivo, non è più stato aggiornato con gli ultimi update di Windows 10, sostituito però dal più moderno software Paint 3D. Puoi utilizzarlo per le tue immagini sovrapposte.

Come sovrapporre immagini online

Potresti aver bisogno di una soluzione diversa per sovrapporre immagini online e vorresti fare a meno di scaricare un programma sul tuo PC o non vorresti registrarti su qualche sito per farlo. In questa sezione del nostro articolo abbiamo deciso di proporti tre alternative per modificare le foto direttamente dal tuo browser, per creare collage di foto sovrapposte senza registrazioni su alcun portale. Si tratta di PineTools, LunaPic e BeFunky. Scopriamoli nel dettaglio a seguire.

Pinetools è uno strumento online che permette di svolgere una serie di funzioni molto variegate. Troviamo anche la sovrapposizione foto, che il software permette di realizzare in maniera parecchio diversa rispetto ad altri programmi. Infatti, non dovrai utilizzare un’interfaccia complessiva con le varie funzionalità ma dovrai selezionare il processo da compiere precedentemente. Le funzioni per la modifica delle foto pongono al centro i colori, il contrasto, gli effetti e molto altro. Ovviamente, puoi sovrapporre le tue immagini. Non ti resta che provarlo.

LunaPic è un altro programma per sovrapporre foto che non richiede download. LunaPic è un software adatto alle varie esigenze. Si tratta infatti di un editor fotografico con il quale si può operare direttamente online. Puoi tagliare, ridimensionare, modificare e ritoccare le foto senza scaricare alcun programma. Per usarlo, devi semplicemente selezionare l’area dell’immagine che ti interessa. Successivamente, ti basta pigiare su uno dei pulsanti, come Crop, per ritagliare l’immagine nelle dimensioni o Cut, per cancellare o rendere trasparente l’area selezionata. Oppure puoi utilizzare Copy/Paste per copiare l’area selezionata negli appunti, Remove & Inpaint per eliminare la selezione e riempirla con i colori circostanti o Effects per applicare effetti come bianco e nero, sfocato e termico. Color Tint, perfetto per colorare con il colore prescelto l’area in questione, è uno strumento da provare.

BeFunky è un altro sito per sovrapporre foto. Ha una straordinaria collezione di strumenti, uniti a funzionalità per il fotoritocco, la creazione di collage fotografici o il graphic design. Tra le sue funzioni troviamo quella per tagliare e ridimensionare foto, quella per raggruppare le foto modificate o quella per rimuovere lo sfondo. A partire da alcuni indispensabili strumenti di modifica come ad esempio il ritaglio, il ridimensionamento e l'esposizione, fino a variegati effetti speciali come Cartoonizer, Digital Art e Enhance DLX, è estremamente facile creare bellissime foto. Puoi inserire un piccolo tocco extra alle tue immagini, con centinaia di icone di vettori personalizzabili. Anche le sovrapposizioni grafiche sono degli strumenti splendidi. Se le citazioni grafiche fanno per te, il BeFunky Photo Editor ha centinaia di caratteri tra cui puoi scegliere. Insieme alle funzioni per collage e grafiche, potrai fare di tutto. Devi solo provarlo.

Migliori app per sovrapporre foto

In questa parte della nostra guida, abbiamo deciso di illustrati le migliori applicazioni che puoi scaricare sul tuo smartphone per modificare le tue immagini: potresti non avere a disposizione un PC o vorresti sovrapporre il tuo materiale direttamente dal tuo dispositivo. Per semplificarti il lavoro, abbiamo selezionato tre app per sovrapporre foto: a seguire, ti parleremo di PhotoBlender, Multi Layer e PhotoLayers. Scopriamoli nel dettaglio.

PhotoBlender è un’app per sovrapporre disponibile per Android e iOS che puoi scaricare gratis. Si tratta di un app di modifica foto che permette di applicare numerosi miglioramenti. Tra le sue varie funzioni, ti segnaliamo la possibilità di creare splendidi fotomontaggi ad alta risoluzione, di modificare le singole foto o l’intera immagine nell'editor (migliora, filtra, ruota, disegna, aggiungi testo e molto altro) o di supportare 4 tipi di fusione: orizzontale, verticale, 4 quadrati e 9 quadrati. Dal momento che può consistere in una sola foto, è possibile applicare un effetto speciale utilizzando l'editor di immagini. Inoltre, potrai effettuare l’inserimento dell'immagine su uno sfondo bianco o utilizzare la fotocamera del tuo dispositivo dall'interno dell'applicazione per produrre bellissime foto. Crea un sacco di lavori di immagini selezionate direttamente dalla tua libreria. Puoi combinare le foto usando una fusione a gradiente nelle giunture dove sono unite. La larghezza del margine di blending è regolabile per effetti speciali. Imposta la larghezza del margine di fusione a zero per unire semplicemente le foto ai loro bordi, oppure puoi lavorare con la larghezza del margine di sfumatura su valori più alti per ottenere transizioni graduali. Salva tutte le tue foto modificate su PhotoBlender nella tua galleria. Nella galleria puoi esportare e visualizzare tutte le tue foto, tra le altre opzioni. Condividi i risultati nel solito modo: e-mail, messaggi, ecc. Provalo!

Multi Layer è un’applicazione che ti fornisce ottime funzioni, disponibile solo per Android. Questa potente app di photo editing contiene un sacco di incredibili funzioni interessanti per spostare, zoom e ruotare strati, con due semplici gesti delle dita, regolare luminosità, contrasto, saturazione, tonalità e livelli di blu rosso, verde e (RGB) o applicare filtri: liscia, sfuoca, mosaico, metti a fuoco, inverti, binario, vignette, scale di grigio, seppia, filtri d'epoca (negativi), ecc. Per quanto riguarda il colore, puoi modificare i livelli dell'immagine con una varietà di pennelli e colori. È presente anche la modalità di riempimento. Puoi inserire cornici: scarica nuove cornici e applicale all’immagine. Inoltre, l’overlay per aggiungere diverse sovrapposizioni alla tua immagine: effetti di luce, texture, sfumature di colore, bokeh, cristalli, fuoco e altro ancora. Ritaglia, capovolgi verticalmente o orizzontalmente le immagini, modifica i livelli di testo cambiando i colori, i caratteri, il contorno, l'allineamento e altro. Salva immagine come PNG e condividi con gli amici tramite i social network.

Un’altra app che ti vogliamo proporre è PhotoLayers. Si tratta di un software che puoi usare solo per Android, che si caratterizza per la sua interfaccia utente minimale per facilitare e velocizzare al massimo il processo di sovrapposizione di una foto. Caricata l’immagine, ci sono alcuni pulsanti per il ridimensionamento: puoi scegliere se farlo a mano libera o attraverso i formati impostati. Quando hai ridimensionato l’immagine, scegli il pulsante Done per confermare tutto. A questo punto dovrai aggiungere un secondo livello con l’immagine da sovrapporre. Per farlo, basta toccare il pulsante Add Photo e scegliere l’immagine da aggiungere. Utilizzando questa applicazione puoi creare e sovrapporre fino a 11 livelli. Provala in modo gratuito.

Domande frequenti

Come posso sovrapporre due foto?

Per sovrapporre due foto, puoi scaricare un programma sul tuo PC. Utilizzando i programmi che abbiamo illustrato potrai ottenere un ottimo risultato. Se stai cercando un software di alto livello, puoi scegliere Movavi Picverse: si tratta di un valido programma di modifica foto, che ti garantirà una serie di funzioni professionali, oltre a quelle necessarie per creare foto sovrapposte. Puoi provarlo e creare splendidi collage, per valorizzare il tuo approccio alle foto. Scaricalo sul tuo PC!

Come sovrapporre foto online?

Nella seconda parte del nostro articolo ti abbiamo consigliato tre siti per sovrapporre foto online. Si tratta di LunaPic, BeFunky e PineTools: per ognuno abbiamo cercato di presentare in breve le loro funzioni. Se stai cercando un programma online per sovrapporre foto, BeFunky ad esempio è tra i più ricchi di funzioni. Scopri il sito che fa per te!

Quali sono i migliori programmi per sovrapporre immagini?

In questo articolo abbiamo cercato di racchiudere i migliori programmi, con l’obiettivo di trovare il software più adatto a te. Abbiamo presentato una serie di alterative adatte a chi sta cercando una soluzione da scaricare su PC, da usare online o da app. Se vuoi unire e sovrapporre foto per fondere due immagini in una sola, non ti resta che dare un’occhiata a quanto abbiamo presentato. Sicuramente potrai trovare il programma più adatto alle tue esigenze!

In questa guida abbiamo cercato di racchiudere le migliori opzioni per modificare foto. In particolare, abbiamo selezionato numerosi software per aiutarti a trovare il più adatto a te. Se hai intenzione di sovrapporre foto, puoi trovare numerosi programmi da scaricare su PC, utilizzare online o scaricare tramite app. Abbiamo cercato di indicarti i migliori da usare, rispondendo anche a numerose domande frequenti. Speriamo di esserti stati utili!

Altre utili guide dell'utente

Come effettuare la foto modifica

Francesco Del Vecchio
6 039

Come unire le foto

Team di redattori di Movavi