Cercate un convertitore VHS in digitale?

Usate Movavi Video Editor!
  • Modificate e migliorate i video con facilità
  • Aggiungete transizioni, titoli e filtri eleganti
  • Stabilizzate e invertite i video, equalizzate l'audio e molto altro ancora

Scaricate il programma e seguite queste istruzioni

Come digitalizzare VHS

Con Movavi Video Editor potete restaurare vecchi film o videocassette di famiglia. Questo pratico software consente anche agli utenti meno esperti di digitalizzare con facilità le videocassette. Per scoprire come convertire VHS in digitale su PC o Mac, è sufficiente scaricare il programma, disponibile anche in italiano, e seguire queste istruzioni. Ricordate che la conversione da VHS a digitale richiede componenti hardware specifici, oltre al software: è necessario infatti un dispositivo di acquisizione video (ad esempio dispositivo USB, sintonizzatore TV o scheda frame grabber), un lettore VHS e un cavo analogico.

Download e installazione di Movavi Video Editor

Scaricate Movavi Video Editor, eseguite il file di installazione e seguite le istruzioni visualizzate. Al termine dell'installazione, aprite Video Editor e fate clic su Registra video. Verrà visualizzata un'applicazione speciale per trasformare i VHS in file e per registrare video da videocamere, webcam e altri dispositivi.

Collegamento del dispositivo di acquisizione VHS

Innanzitutto, collegate il dispositivo di acquisizione al computer. Se state utilizzando un dispositivo di acquisizione USB, è sufficiente collegarlo a una porta USB del computer. Se invece state utilizzando un sintonizzatore TV o una scheda frame grabber, è necessario aprire l'involucro del computer e collegare il dispositivo allo slot PCI sulla scheda madre. Per il corretto funzionamento del dispositivo di acquisizione, occorre anche installare i driver appropriati.

Il lettore VHS va quindi collegato al dispositivo di acquisizione video. Per eseguire questa operazione, è necessario un cavo RCA. Per una migliore qualità video, è possibile utilizzare un cavo S-Video, ma in questo caso sarà necessario utilizzare un cavo RCA per trasmettere il segnale audio.

Poiché molti sintonizzatori TV non sono in grado di acquisire l'audio, può essere utile un ulteriore cavo con una spina audio da 3,5 mm su un'estremità e una spina RCA sull'altra. Questo cavo deve essere collegato alla porta LINE IN della scheda audio e alla porta LINE OUT del videoregistratore.

Localizzate il pannello delle prese del videoregistratore: la presa gialla è generalmente il canale video (quelle rossa e bianca sono per i canali stereo destro e sinistro). Se state utilizzando un cavo S-Video, collegatelo alle prese S-Video del videoregistratore e del dispositivo di acquisizione.

Collegate gli ingressi RCA alle prese LINE OUT appropriate e collegate le spine sull'altra estremità del cavo al dispositivo di acquisizione video. Aspettate finché il sistema riconosce il dispositivo di acquisizione collegato, quindi accendete il videoregistratore e inserite la prima videocassetta da convertire.

Impostazione delle preferenze di acquisizione VHS

Ritornate all'applicazione di acquisizione video del computer. Se state utilizzando un dispositivo USB e tutti i dispositivi sono collegati correttamente, il software imposterà automaticamente tutti i parametri di acquisizione. Potete anche modificare manualmente le impostazioni:

Dispositivo acquisizione video: sintonizzatore TV o altro dispositivo.
Dispositivo acquisizione audio: scheda audio o altro dispositivo per l'acquisizione audio.
Salva file acquisti in: cartella di destinazione dei file salvati sul disco fisso.

Se state acquisendo audio tramite la scheda audio, è necessario identificare il modello della scheda nell'elenco Dispositivo acquisizione audio.

Avvio della conversione VHS

Per digitalizzare i VHS, avviate innanzitutto il processo di acquisizione facendo clic sul pulsante Avvia acquisizione. Iniziate quindi a riprodurre la videocassetta sul videoregistratore. È possibile interrompere l'acquisizione in qualsiasi momento facendo clic sul pulsante Interrompi acquisizione.

Al termine dell'operazione, una copia del video VHS sarà memorizzata nella cartella specificata. Grazie all'innovativa tecnologia digitale di Movavi Video Editor, è ora possibile modificare e migliorare i vecchi video analogici! Migliorate la qualità video, tagliate segmenti dai video, aggiungete effetti speciali, musica e titoli, velocizzate e rallentate i video e molto altro ancora!

 

Movavi Video Editor

Creare video non è mai stato così facile!

  • Modificate video, immagini e audio sulla sequenza temporale
  • Aggiungete transizioni, filtri, titoli e didascalie
  • Usate gli effetti speciali Chiave cromatica e Rallentatore
  • Esportate video in tutti i formati più comuni