Non sapete come registrare lo schermo in Windows 10?

Provate Movavi Screen Capture Studio!
  • Acquisizione semplificata
  • Contenuti video di alta qualità
  • Elaborazione video avanzata

Scaricate il programma e seguite queste istruzioni

Come registrare il desktop in Windows 10

Se siete un utente Windows 10 e volete acquisire video online, chiamate Skype o azioni del desktop, ciò che vi serve è un efficiente programma per la registrazione dello schermo del PC. Purtroppo, alcuni programmi per Windows 10 presentano problemi di incompatibilità. Ma niente paura: Movavi Screen Capture Studio, disponibile anche in italiano, è completamente compatibile e le sue funzionalità e l'interfaccia intuitiva lo rendono la scelta ideale per registrare lo schermo in Windows 10. In più, Screen Capture Studio non si limita alla cattura dello schermo, ma include un potente editor per elaborare i video acquisiti.

Per scoprire come registrare lo schermo del PC in Windows 10, non dovete fare altro che scaricare il nostro software e consultate la seguente breve guida.

Installazione del software

Eseguite il file di installazione e seguite le istruzioni visualizzate. Al termine dell'installazione, il programma si avvia automaticamente. Verrà visualizzata una finestra di avvio con diverse opzioni. Per registrare video dallo schermo, fate clic su Registra schermo.

Regolazione dei parametri di acquisizione

Verrà visualizzata la modalità di selezione dell'area di acquisizione. Per selezionare automaticamente l'area di registrazione, spostate il cursore sulla finestra dell'applicazione da acquisire e fate clic. In alternativa, è possibile tracciare la cornice di acquisizione tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse e trascinando il cursore sullo schermo. Per regolare manualmente la cornice, è sufficiente tirare i bordi fino a raggiungere le dimensioni desiderate. Quando viene visualizzata l'interfaccia di acquisizione, è possibile scegliere una dimensione predefinita nell'elenco Area di acquisizione.

Selezionate quindi il tipo di dispositivo audio per registrare il suono: microfono, altoparlanti o entrambi. Fate clic sull'icona di ogni sorgente audio da utilizzare (una volta selezionata verrà evidenziata in verde) e regolate il volume.

Per evidenziare il cursore e mostrare le attività della tastiera, scegliete il menu Effetti e selezionate le opzioni appropriate: Registrazione pressioni tasto o Effetti cursore. È anche possibile impostare la durata della registrazione o specificare l'ora esatta di inizio e fine del processo di acquisizione utilizzando l'opzione Programma registrazione... del menu Acquisizione.

Acquisizione delle attività su schermo in Windows 10

Fate clic sul pulsante REC. La registrazione inizierà dopo un breve conto alla rovescia. Per fare una pausa, fate clic su Pausa; per terminare l'acquisizione, fate clic su Interrompi. È anche possibile utilizzare i tasti funzione: premete F9 per mettere in pausa/riprendere la registrazione, F10 per interromperla e F8 per acquisire una schermata.

Facendo clic su Interrompi, viene visualizzata la finestra di anteprima. Il video viene salvato automaticamente sul computer in formato MKV. È possibile eseguire svariate altre operazioni sui video, ad esempio modificarli utilizzando l'app di elaborazione incorporata (scegliete Apri nell'editor e passate al punto 4) oppure salvarli in un altro formato (scegliete Salva con nome e passate al punto 5).

Elaborazione dei video registrati (opzionale)

Fate clic su Apri nell'editor nella finestra di anteprima per avviare l'editor di video. Sarà quindi possibile elaborare i video in vari modi: dividerli in diverse parti, ruotarli, tagliarli, regolare i colori, aggiungere effetti e molto altro ancora. Per salvare il risultato finale, fate clic su Esporta. Sarà quindi possibile salvare il file sul computer, ottimizzarlo per un dispositivo mobile oppure prepararlo per la condivisione online.

Conversione dei video (opzionale)

È possibile salvare il video salvato in MP4, AVI o MOV direttamente dalla finestra di anteprima. Per eseguire questa operazione, fate clic sul pulsante Salva con nome, selezionate il formato desiderato nel pannello di accesso rapido e scegliete Salva.

Ora sapete come registrare il desktop in Windows 10: con Movavi Screen Capture Studio è facile e divertente!

 

Movavi Screen Capture Studio

Il modo migliore per registrare lo schermo

  • Acquisite video dallo schermo del computer
  • Registrate l'audio da più sorgenti
  • Mettete a punto i video nell'editor incorporato
  • Salvate i video nei formati più diffusi

Esclusione di responsabilità: Movavi Screen Capture Studio non consente l’acquisizione e la copia di flussi video e audio protetti da copia.