I 7 modi migliori per convertire AVI in MKV [Incluso gratis]

Per convertire AVI in MKV, seguite questi semplici passaggi:

  1. Scaricate e lanciate Movavi Video Converter.

  2. Aggiungete il file al programma.

  3. Scegliete il formato di uscita.

  4. Convertite i file.

C'è qualcosa di più frustrante dei problemi di compatibilità dei file multimediali? Con molte opzioni a disposizione, può essere difficile trovare un modo per convertire i file necessari in formati più utilizzabili quando se ne ha bisogno. Una delle conversioni più comuni per gli amanti dei media è quella da AVI a MKV e noi abbiamo compilato un elenco dei sette migliori strumenti per convertire facilmente i file. Ognuna di queste opzioni vi permetterà di convertire AVI in MKV gratuitamente e subito.

Come convertire i file AVI in MKV con Movavi su Windows e Mac

Movavi Video Converter è una potente risorsa per la conversione di file video in oltre 180 formati diversi. Dispone di numerose funzioni di alto livello per la facilità d'uso e la qualità del prodotto finale. La conversione in batch consente di sfruttare la potenza del PC o del Mac per convertire più file. Inoltre, gli strumenti di acquisizione web permettono di convertire filmati o clip in streaming in un tipo di file a scelta. Pur essendo un prodotto a pagamento, Movavi offre una versione di prova gratuita, che vi permetterà di testare tutte le funzioni e d’iniziare subito a convertire.

Per convertire AVI in MKV con Movavi:

Passo 1. Scaricare e installare Movavi Video Converter

Innanzitutto, scaricate il software Movavi. Una volta scaricato il file d’installazione, avviatelo e seguite le istruzioni sullo schermo.

Passo 2. Aggiungere i file AVI

Aggiungete i file MKV al programma per la codifica. Fate clic su Aggiungi file, quindi su Aggiungi video.  Selezionate i file che si desidera convertire da AVI a MKV.

Passo 3. Selezionare MKV come formato di uscita

Selezionate la scheda Video e individuate e selezionate l'opzione MKV. Scegliete una preimpostazione adatta alle vostre esigenze.

Passo 4. Convertire AVI in MKV

Quando siete pronti, fate clic sul pulsante Salva in sotto le schede delle preimpostazioni per assicurarvi che il file venga salvato nella posizione desiderata. Una volta che tutto è come lo si desidera, fate clic sul pulsante Converti in basso a destra.

Come utilizzare i convertitori gratuiti da AVI a MKV

Ci sono anche molti strumenti disponibili online come convertitore AVI in MKV. Sebbene possano mancare di alcune funzioni e della potenza di convertitori video di livello professionale, esistono certamente opzioni per convertire AVI in MKV gratuitamente. Questi programmi sono disponibili gratuitamente e vi permetteranno di convertire in pochi secondi, spesso con risultati in alta definizione.

Online Video Converter è uno strumento comodo e affidabile per convertire gratuitamente AVI in MKV in una finestra del browser facile da usare. Offre una conversione ad alta velocità e affidabile con video ad alta definizione, anche se, essendo un programma gratuito basato su browser, manca di alcune opzioni che programmi di livello superiore possono offrire. Sebbene le dimensioni dei file siano limitate per i piccoli videoclip personali e i video più brevi presenti nella libreria multimediale, Online Video Converter è uno strumento utile per convertire AVI in MKV.

Come applicazione per browser, il punto di forza di Online Video Converter è la sua facilità d'uso. Basta andare sul sito e selezionate Aggiungi i tuoi file, quindi scegliete il file che desiderate convertire. Scegliete MKV come tipo di output e fate clic sul pulsante Converti.

FreeConvert è un altro ottimo strumento online per trasformare AVI in MKV gratuitamente. A differenza della maggior parte dei convertitori online, FreeConvert offre un'opzione per la conversione in batch, che consente agli utenti di accodare più file per la conversione sequenziale. FreeConvert consente di caricare i video da un URL o da servizi cloud, come comodità aggiuntiva.

Pur avendo molte opzioni e personalizzazioni, FreeConvert rende facile imparare a convertire AVI in MKV. È sufficiente che andiate sul sito, facciate clic sul pulsante Scegli file e selezionate i file dal dispositivo, da Dropbox o da Google Drive. In alternativa, è possibile trascinare i file sul pulsante. Una volta selezionati i file, scegliete le impostazioni avanzate opzionali desiderate, quindi fate clic su Start.

Sistemi operativi supportati: Windows, Mac, Linux e Android

Oltre a essere uno dei migliori lettori multimediali per la riproduzione di quasi tutte le estensioni di file, VLC Media Player offre anche un potente strumento di conversione. Molte estensioni di file video sono supportate per la conversione, ed è semplice convertire AVI in MKV con VLC.

Per convertire AVI in MKV con VLC:

Passo 1. Nel menu Media in alto a sinistra del programma, selezionate Converti/Salva.

Passo 2. Selezionate il pulsante Aggiungi nel menu e selezionate il file AVI, che volete convertire.

Passo 3. Alla voce Tipo di output, selezionate semplicemente MKV, quindi fate clic su Converti e la conversione da AVI a MKV avrà inizio.

CloudConvert è uno strumento online gratuito per la conversione di tutti i tipi di file video. È in grado di convertire facilmente senza dover scaricare un software AVI-MKV. Pur avendo un limite massimo di 25 conversioni al giorno e richiedendo pacchetti di abbonamento per le conversioni successive, offre comunque un'ampia possibilità di utilizzo per gli utenti occasionali,  che vogliono solo convertire occasionalmente un video da AVI a MKV.

Per utilizzare CloudConvert, basta andare sul sito e fare clic sul pulsante Seleziona file. Una volta scelto il file, è possibile selezionare qualsiasi opzione aggiuntiva per la conversione. Sebbene ci siano molte opzioni, tutte sono impostate sulla scelta più comune di default, quindi queste impostazioni avanzate possono essere saltate per una conversione rapida. Una volta definite le impostazioni desiderate, fate clic sul pulsante Converti e il file inizierà a trasformarsi in un nuovo file MKV.

ConvertFiles è un altro ottimo strumento online per convertire AVI in MKV. È completamente gratuito e supporta decine di tipi di file video. Per comodità, ConvertFiles fornisce un link per il download via e-mail quando il file è completo, eliminando la necessità di lasciare aperto il browser.

Per utilizzare ConvertFiles nel convertire AVI in MKV, selezionate Sfoglia e scegliete un file AVI. Selezionate MKV come formato di destinazione e fate clic su Start, per poi recuperare subito dopo il link per il download tramite e-mail.

Sistemi operativi supportati: Windows, Mac e Linux

HandBrake è sorprendentemente sofisticato per essere un convertitore video gratuito. Essendo un software open-source, viene continuamente sviluppato dalla comunità, che ha aggiunto numerose opzioni avanzate e vantaggi tecnici. Sebbene sia facile convertire AVI in MKV con HandBrake, gli utenti più esperti potranno trarre il massimo da questo software.

Per convertire AVI in MKV con HandBrake:

Passo 1. Fate clic su Sorgente nella parte superiore sinistra dello schermo e scegliete Apri file.

Passo 2. Selezionate il file AVI che desiderate convertire.

Passo 3. Sotto la voce Destinazione, selezionate Sfoglia per scegliere il percorso in cui salvare il file.

Passo 4. Nella finestra principale, è sufficiente che facciate clic su Avvia per avviare la conversione.

Conclusione

Con tutte queste risorse, non dovreste avere problemi a convertire AVI in MKV gratuitamente. Esistono molti strumenti per risolvere i problemi di compatibilità dei media e per convertire i tipi di file, ma questi sette strumenti sono i migliori per convertire subito la vostra libreria in video MKV di alta qualità. Anche se sono disponibili opzioni avanzate per gli utenti più sofisticati, questi 7 metodi permetteranno a chiunque di convertire i file AVI in MKV in un paio di minuti.

AVI vs. MKV

AVI, che fa parte della tecnologia Windows, è un noto formato video sviluppato da Microsoft. I file AVI sono dotati di un contenitore di file per i dati audio e video, che consente all'utente di usufruire di funzioni quali la riproduzione sincrona di audio e video. I file AVI sono ricchi di funzioni, perché supportano lo streaming multiplo di audio e video. Ad essere del tutto onesti tali funzioni saranno molto probabilmente utilizzate raramente o addirittura mai.

Con i file MKV avrete una varietà ancora più ampia di supporto per numerosi formati di compressione video, audio e sottotitoli. In altre parole, MKV vi darà il meglio e anche di più di AVI e MP4 combinati insieme. Inoltre, va detto che un file MKV è un formato contenitore open source destinato a un uso generico.

Per rendere completo il confronto, dovremmo dire che la scelta finale è piuttosto una questione di esigenze personali, ma con MKV otterrete molto di più che con AVI.

Parametro di confronto

AVI

MKV

Estensione del file

.avi

.mkv, .mk3d, .mka, .mks

Formati di codifica video

H.263, VC-1, MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4, altri

H.264, H.265, MPEG-4, MJPEG, Theora, VP9, DV, ecc.

Formati di codifica audio

AAC, WMA, MP3, FLAC, AMR, ecc.

AAC, AC3, MP3, ALAC, Vorbis

Compatibilità con dispositivi e sistemi operativi

Tutti i dispositivi basati su Windows, Mac OS X (con software aggiuntivo), Linux

Alcuni televisori, lettori multimediali e dispositivi mobili. PC Windows (con un codec speciale installato), nessun supporto nativo in macOS

Domande frequenti

Come posso convertire AVI in MKV su Mac?

Per un convertitore da AVI a MKV su Mac, Movavi è un'ottima opzione.

  1. Seguite il link sottostante.
    Scarica la versione Mac di Movavi Video Converter

  2. Fate clic su Aggiungi media e poi su Aggiungi video per selezionare il file AVI da convertire.

  3. Scegliete MKV come formato di uscita e premete Converti.

Qual è la differenza tra AVI e MKV?

AVI è un file Audio Video Interleave ed è il formato proprietario di Microsoft. MKV è un file video Matroska. Mentre AVI è sviluppato e utilizzato da Microsoft, MKV è un formato più diffuso.

Qual è il migliore, AVI o MKV?

Sebbene entrambi i formati presentino vantaggi e svantaggi, AVI è spesso apprezzato per la sua compatibilità con qualsiasi software Microsoft, mentre MMKV offre la comodità di compilare i sottotitoli nello stesso file compresso dell'audio e del video e garantisce un'eccellente qualità multimediale. Se si considera AVI vs MKV, la compatibilità di AVI con Microsoft era un vantaggio imbattibile in passato, MKV è l'opzione superiore in quanto molti lettori multimediali e dispositivi ora supportano il formato MKV.

VLC può convertire AVI in MKV?

VLC ha molte opzioni per le conversioni di formato. Essendo un lettore multimediale in grado di elaborare quasi tutti i formati di file con i giusti codec, può anche convertire i file AVI in MKV. Per utilizzarlo come convertitore gratuito da AVI a MKV, è sufficiente fare clic su Media in alto a sinistra, quindi su Salva con nome. Si aprirà il menu di conversione video. Selezionate il file AVI che desiderate convertire e scegliere MKV, quindi fate clic su Converti.

Registrati per essere informato su novità e offerte speciali